in

Opel Vivaro-e Hydrogen: il veicolo commerciale a idrogeno ideale per le flotte

Sono necessari appena 3 minuti per fare un rifornimento di idrogeno

Opel Vivaro-e Hydrogen

Il nuovo Opel Vivaro-e Hydrogen è il veicolo commerciale leggero ideale per le flotte, per chi ha bisogno di percorrere lunghi tratti o chi deve fare rifornimento in pochi minuti. Abbiamo di fronte un veicolo elettrico con celle a combustibile e batteria plug-in.

Questa tecnologia è talmente compatta che non c’è bisogno di sacrificare lo spazio di carico rispetto alle motorizzazioni tradizionali. L’autonomia arriva fino a 400 km nel ciclo WLTP e bastano soli 3 minuti per fare rifornimento di idrogeno, più o meno lo stesso tempo che serve per fare il pieno di una tradizionale auto a benzina o diesel.

Opel Vivaro-e Hydrogen
Opel Vivaro-e Hydrogen, ecco come è fatto all’interno

Opel Vivaro-e Hydrogen: assicura fino a 400 km di autonomia con un rifornimento di idrogeno

Il veicolo ha un volume di carico fino a 6,1 m³ e una portata di 1000 kg, oltre a un peso rimorchiabile di 1 tonnellata. Il Vivaro-e Hydrogen è disponibile in due lunghezze: M e L (da 4,95 e 5,30 metri) ed è già entrato a far parte della flotta di Miele, il produttore tedesco di elettrodomestici premium.

Il nuovo Opel Vivaro-e Hydrogen si basa sul Vivaro-e 100% elettrico. Il principio di questo veicolo commerciale leggero a idrogeno è semplice: partendo da idrogeno e aria, le celle a combustibile producono energia elettrica per azionare il motore elettrico. L’unico prodotto di questa reazione è il vapore acqueo, che fuoriesce dagli scarichi. Si tratta pertanto di un EV a zero emissioni.

Il sistema plug-in con cella a combustibile del Vivaro-e Hydrogen permette di integrare le celle a combustibile e l’attuale unità di trazione sotto il cofano del veicolo. La batteria della versione BEV viene sostituita da tre serbatoi di idrogeno a 700 bar con capacità di 4,4 kg, senza alcuna modifica alla carrozzeria.

Opel Vivaro-e Hydrogen

Le celle a combustibile da 45 kW sono in grado di generare sufficiente potenza per guidare tranquillamente in autostrada mentre la batteria agli ioni di litio da 10,5 kWh posizionata sotto i sedili anteriori garantisce la potenza di picco quando è necessaria una maggiore dinamicità, per esempio all’avvio e in fase di accelerazione. Ciò consente alle celle a combustibile di funzionare sempre in condizioni operative ottimali.

L’Opel Vivaro-e Hydrogen dispone anche di un sistema di frenata rigenerativa. Grazie alla funzione plug-in, si può ricaricare la batteria esternamente, se necessario, ad esempio presso una colonnina pubblica. Si hanno così 50 km di autonomia in modalità full electric. Il caricatore di bordo trifase da 11 kW e il cavo di ricarica Modo 2 fanno parte della dotazione di serie.

Grazie alla sua architettura smart, il nuovo Vivaro-e Hydrogen non deve sacrificare spazio rispetto alle versioni con motore a combustione interna e offre un volume di carico fino a 5,3 (versione M) o 6,1 m³ (versione L). La portata di questo veicolo commerciale a celle a combustibile è di 1 tonnellata. Le operazioni di carico/scarico avvengono facilmente grazie alle porte scorrevoli su entrambi i lati e alle porte posteriori.

Opel Vivaro-e Hydrogen

Come il gemello elettrico a batteria e le versioni con motori a combustione interna, il veicolo a idrogeno offre una gamma ampia di sistemi di assistenza che aumentano la sicurezza. La dotazione comprende la retrocamera panoramica con visione a 180°, l’allarme angolo cieco e l’assistenza al parcheggio anteriore/posteriore.

Il sistema di infotainment Multimedia Navi Pro può essere gestito con il sistema di riconoscimento vocale o dal display touch a colori ed è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Il navigatore è dotato di mappe per l’Europa, indicazione dinamica del percorso e TMC. Gli utenti possono raffrescare o riscaldare il veicolo durante la ricarica mediante sfruttando il servizio OpelConnect e programmare gli orari di ricarica attraverso l’app myOpel.

Opel Vivaro-e Hydrogen

Opel e Stellantis vantano oltre 20 anni di esperienza nello sviluppo di veicoli elettrici a celle a combustibile a idrogeno. Con il nuovo Opel Vivaro-e Hydrogen continua l’offensiva di elettrificazione della casa automobilistica tedesca.

Nell’ambito della gamma dei veicoli commerciali del brand, i clienti possono scegliere la tipologia di trazione più adatta al loro utilizzo. Il Vivaro-e Hydrogen si affianca a Combo-e Cargo, Vivaro-e e Movano-e, tutti veicoli commerciali elettrici a batteria. Entro il 2024, Opel offrirà una versione elettrificata di ogni vettura e veicolo commerciale presente nella sua line-up.

Opel Vivaro-e Hydrogen
Looks like you have blocked notifications!