in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: debuttano nel Regno Unito i nuovi diesel Euro 6D

In queste ore, Alfa Romeo ha annunciato l’avvio delle vendite nel Regno Unito dei nuovi motori diesel omologati Euro 6D per l’Alfa Romeo Giulia e per l’Alfa Romeo Stelvio. Rispetto ai motori precedenti si registrano poche novità. La base di partenza è sempre il 2.2 turbo diesel solo che la variante entry level non parte più da 150 CV ma da 160 CV mentre la versione intermedia passa da 180 CV a 190 CV.

Resta, invece, confermato il livello di potenza massima della versione top di gamma, disponibile nel Regno Unito solo in abbinamento allo Stelvio e non sulla Giulia, che può contare su 210 CV. Da notare, inoltre, che Alfa Romeo ha anche annunciato il debutto ufficiale sul mercato britannico della nuova Giulia Veloce Ti già presentata alcuni giorni fa.

A differenza di quanto sta avvenendo nei principali mercati europei, nel Regno Unito il marchio Alfa Romeo continua a fare fatica con risultati di vendita in evidente calo rispetto ai dati dello scorso anno. Da gennaio a luglio, infatti, Alfa ha venduto solo 2.798 nel Regno Unito con un calo percentuale, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, del -7.5%, un dato in netta contro-tendenza con il mercato europeo dove Alfa ha chiuso in crescita del +8.8% il primo semestre. 

Alfa Romeo Stelvio vendite Europa primi 4 mesi 2018

Ricordiamo che i nuovi motori diesel sono stati annunciati in via ufficiale in Italia solo per lo Stelvio, in parallelo al debutto del Model Year 2019, già configurabile con i nuovi propulsori diesel dall’inizio dello scorso mese di luglio. Curiosamente, invece, il sito ufficiale Alfa Romeo riporta ancora i “vecchi” diesel per la Giulia. Non c’è ancora traccia del Model Year 2019 che verrà, probabilmente, presentato in via ufficiale ad inizio settembre visto che, tramite il pdf con il nuovo listino della Giulia è già disponibile online (lo trovate linkato in fonte).

Come noto, Alfa Romeo non ha in programma ulteriori novità per Giulia e Stelvio per i prossimi mesi. Con l’arrivo sul mercato del Model Year 2019, infatti, i due modelli di casa Alfa Romeo si ripresenteranno sul mercato con poche modifiche sostanziali alla gamma. Sarà probabilmente necessario attendere la prima parte del 2019, magari al Salone dell’auto di Ginevra, per registrare l’arrivo di novità significative per la gamma dei due modelli Alfa Romeo. Ricordiamo, infatti, che Alfa Romeo non sarà presente al Salone dell’auto di Parigi in programma ad inizio del prossimo mese di ottobre.

Se siete interessati al Model Year 2019 dello Stelvio potete, in ogni caso, visitare il configuratone disponibile sul sito ufficiale. Se, invece, siete interessati al Model Year 2019 della Giulia, come anticipo, vi riportiamo qui di sotto il link per il download del pdf del listino in attesa della presentazione ufficiale del modello che potrebbe avvenire soltanto nel corso del prossimo mese di settembre.Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati alle prossime novità che caratterizzeranno la gamma Alfa Romeo in futuro.

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.