in

Alfa Romeo Stelvio: con il Model Year 2019 debutta il nuovo entry level diesel da 160 CV

Ecco le novità per il listino del SUV italiano

Alfa Romeo Stelvio

Con l’avvio del mese di luglio, Alfa Romeo rinnova la gamma dell’Alfa Romeo Stelvio introducendo il Model Year 2019 che porta con sé un aggiornamento per la gamma di motorizzazioni. Da questo mese, il SUV della casa italiana sarà disponibile con nuove varianti aggiornate del 2.2 turbodiesel che possono contare sull’omologazione Euro6d-Temp.

La nuova proposta entry level della gamma dell’Alfa Romeo Stelvio è ora rappresentata dal 2.2 turbodiesel nella versione da 160 CV di potenza massima. La versione precedente erogava, ricordiamo, 150 CV. Le modifiche fatte al motore, al fine di soddisfare i requisiti imposti dalla nuova normativa in materia di emissioni, hanno permesso ad Alfa Romeo di incrementare la potenza massima del suo 2.2 turbodiesel. Il consumo del nuovo motore è pari a 5.3 litri per ogni 100 chilometri percorsi nel ciclo combinato.

Anche la variante da 180 CV di questo motore è stata aggiornata e potenziata ed ora offre una potenza massima di 190 CV con 450 Nm di coppia motrice massima. Questo motore è abbinabile sia alla trazione posteriore che alla trazione integrale Q4. Confermato, almeno per il momento, il top di gamma 2.2 turbodiesel da 210 CV abbinabile esclusivamente alla trazione integrale Q4.

Alfa Romeo Stelvio

Dopo quest’aggiornamento, la gamma diesel dell’Alfa Romeo Stelvio parte da 47.450 Euro, prezzo necessario per acquistare lo Stelvio Business con motore 2.2 turbodiesel da 160 CV e trazione posteriore. Da notare che il nuovo motore a gasolio “entry level” è abbinabile esclusivamente all’allestimento Business ed alla trazione posteriore.

Il nuovo diesel da 190 CV, invece, parte da 49.950 Euro in abbinamento all’allestimento Business ma può essere ordinato anche con la variante Super e con la più ricca Executive. Tutte e tre le versioni sono disponibili anche con trazione integrale Q4 con un sovrapprezzo di 2.500 Euro rispetto ai modelli a trazione posteriore. Il top di gamma 2.2 turbo da 210 CV, invece, è disponibile solo con trazione integrale ed è abbinabile agli allestimenti Business, Super e Executive con un prezzo di partenza di 53.450 Euro (1.000 Euro in più rispetto al modello da 190 CV a parità di configurazione)

La gamma delle motorizzazioni dell’Alfa Romeo Stelvio non registra ulteriori novità. Le varianti a benzina restano il 2.0 turbo da 200 CV o 280 CV che è abbinabile esclusivamente alla trazione integrale Q4 ed al cambio automatico ad otto rapporti. Al vertice dell’offerta del SUV prodotto a Cassino c’è sempre l’immancabile 2.9 V6 biturbo da 510 CV dello Stelvio Quadrifoglio disponibile solo con trazione integrale e cambio automatico

La gamma benzina dell’Alfa Romeo Stelvio parte ora da 51.700 Euro, prezzo necessario per acquistare il 2.0 da 200 CV con allestimento business. Il motore da 280 CV è disponibile solo con le varianti Super ed Executive con un prezzo di partenza di 55.200 Euro. Lo Stelvio Quadrifoglio parte, invece, da 96.550 Euro.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla gamma Alfa Romeo. Nel corso dei prossimi giorni, infatti, Alfa dovrebbe introdurre i nuovi motori diesel che soddisfano i nuovi requisiti di omologazione anche per la gamma della Giulia.