in

Nuova Peugeot 708: il Leone torna nel segmento premium?

Dalla Francia nuova ipotesi di una futura ammiraglia del Leone

Peugeot 708

Nuova Peugeot 708 è una ipotetica futura ammiraglia della casa automobilistica francese immaginata in Francia in un render apparso sul sito del prestigioso magazine L’Automobiles-magazine. In esso si ipotizza un modello che permetterebbe al Leone di tornare a dire la sua nel segmento premium del mercato auto sfidando ad armi pari le case automobilistiche tedesche. Sebbene la 408 stia attualmente rubando la scena, preparandosi per il suo arrivo nelle concessionarie all’inizio del 2023, la Peugeot 508 attualmente rimane il top di gamma del produttore francese.

Un render immagina una futura ammiraglia del Leone chiamata Nuova Peugeot 708

Con le sue linee basse da coupé, le sue porte senza cornice e la sua silhouette slanciata, la 508 riesce a tenere testa a modelli tradizionali come BMW Serie 3 e Mercedes Classe C. Tuttavia questo modello non ha le caratteristiche per impensierire auto di segmento superiore come ad esempio Mercedes Classe E, BMW Serie 5. Infatti Peugeot con l’addio alla sua vecchia Peugeot 607 uscita di scena nel 2010 ha deciso di lasciare ad altri il segmento delle berline più premium.

Con questo render della nuova Peugeot 708 si immagina però un ritorno del marchio nel segmento più nobile del mercato. Questa creazione è ispirata alla Peugeot 607 del 2010 ma anche alla concept car mostrata sempre nel 2010 all’expo di Shanghai che all’epoca fece molto scalpore. Ci riferiamo naturalmente alla Citroën Métropolis lunga 5,30 m.

Peugeot Logo
Peugeot Logo

Infatti di fare riferimento alla Citroën Metropolis non è un caso. Infatti come fanno notare i nostri colleghi francesi la vettura è stata magistralmente disegnata all’epoca da un giovane designer in divenire che allora lavorava nello studio stile del marchio chevron a Shanghai. Da allora ha dato prova di sé e ha scalato tutti i livelli. Ci riferiamo a Matthias Hossann che dal 2020 è il direttore del design del marchio del Leone. Inoltre, se il leone avesse voglia di lusso, di permettersi un’ammiraglia che non sia un Suv, l’esperienza della Metropolis potrebbe benissimo essere messa a frutto e trasformarsi in una nuova Peugeot 708.

Looks like you have blocked notifications!