in

Jeep Cherokee 2018: richiamati in Australia un paio di modelli

Il braccio destro australiano del brand americano di FCA emette un richiamo che riguarda la Cherokee KL

Jeep Cherokee 2018 richiamo Australia

Continuano i problemi per Fiat Chrysler Automobiles in Australia. Dopo la Fiat 500X, un altro marchio appartenente al gruppo automobilistico italo-americano è costretto ad emettere un richiamo, anche se questa volta riguarda esclusivamente due modelli.

Il braccio destro australiano di Jeep ha emesso nelle scorse ore un richiamo per due unità della Jeep Cherokee 2018 KL. Secondo quanto riportato nel documento, i due modelli avrebbero un difetto nel sistema di trazione integrale che potrebbe causare un’improvvisa perdita di potenza.

Jeep Cherokee 2018 richiamo Australia

Jeep Cherokee 2018: il braccio destro australiano emette un richiamo per un paio di modelli

In particolare, il marchio americano di FCA sostiene che un guasto all’interno del semiasse può provocare una perdita di potenza o l’impossibilità di parcheggiare il veicolo. Questi due fattori potrebbero rappresentare un pericolo per il conducente in quanto causerebbero un incidente.

I proprietari dei Jeep Cherokee 2018 richiamati saranno contattati direttamente da Fiat Chrysler Automobiles Australia una volta che i pezzi di ricambio saranno disponibili. Dopodiché, basterà portare la propria vettura presso il concessionario autorizzato più vicino per farsela riparare gratuitamente.