in

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale: ciliegina sulla torta del Biscione?

Il ritorno del mitico modello potrebbe diventare realtà a breve

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale è un modello molto discusso. Infatti già da tempo si vocifera che la futura concept car che nel primo trimestre del 2023 sarà svelata dalla casa automobilistica del Biscione possa essere ispirata all’iconico modello degli anni ’60. Il numero uno del marchio milanese, il francese Jean-Philippe Imparato per il momento non ha confermato la notizia, ma a quanto pare, secondo i soliti bene informati, il motivo sarebbe non voler rovinare l’effetto sorpresa.

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale: sarà lei la futura concept car di una vettura sportiva che il Biscione svelerà nel corso del primo trimestre del 2023?

Non è ancora sicuro se questa futura auto sportiva di Alfa Romeo che forse si chiamerà nuova Alfa Romeo 33 Stradale sarà messa in produzione. Se ciò avverrà di certo non prima del 2025. Manca però ancora l’approvazione del gruppo Stellantis. Il CEO Imparato ha messo le mani avanti dicendo che se mai il modello in questione sarà prodotto arriverà sul mercato in edizione altamente limitata con meno di 100 unità. Queste però potrebbero avere alcune il motore elettrico al 100 per cento altre invece il V6 2.9 da 540 cavalli della Giulia GTA.

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale
Nuova Alfa Romeo 33 Stradale: sarà lei la futura concept car di una vettura sportiva che il Biscione svelerà nel corso del primo trimestre del 2023?

A proposito della nuova Alfa Romeo 33 Stradale o come si chiamerà la futura auto sportiva della casa automobilistica milanese qui vi mostriamo un render pubblicato per la prima volta dal magazine britannico Autocar che mostra quello che potrebbe essere l’aspetto di questa concept car che come dicevamo poc’anzi sarà svelata nel corso del primo trimestre del 2023, molto probabilmente a marzo. Non sappiamo se sarà davvero così questa auto. Quello che possiamo dire con certezza è che un veicolo di questo tipo sarebbe una gioia per i numerosi fan del Biscione desiderosi di rivedere nella gamma di Alfa Romeo anche vetture più consone a quello che è il DNA del Biscione e anche alla sua tradizione.

L’auto potrebbe anche condividere più di qualcosa con la Maserati MC20 anche se al momento non vi sono conferme ufficiali da parte di Alfa Romeo che in effetti ci sarà una collaborazione con la casa del tridente per la sua nuova concept car. Questo modello sarà una sorta di ciliegina sulla torta della gamma di Alfa Romeo che dopo il lancio del SUV Tonale nei prossimi anni arricchirà la sua gamma con un SUV compatto, le nuove generazioni di Giulia e Stelvio e un’ammiraglia che sarà sviluppata negli Stati Uniti e che forse sarà un mix tra una berlina e un SUV.

Looks like you have blocked notifications!