in

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato mostrata in nuovi teaser

Pubblicate nuove immagini teaser della futura Alfa Romeo Giulia SWb Zagato

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato

A pochi giorni dall’annuncio ufficiale dell’arrivo di una nuova Alfa Romeo Giulia SWB Zagato, il carrozziere italiano ha pubblicato una serie di teaser rivelatori della vettura speciale a produzione limitata, confermando le voci precedenti sul propulsore V6 e mostrando frammenti del suo design su misura.

Pubblicate nuove immagini teaser della futura Alfa Romeo Giulia SWb Zagato

I teaser, caricati sulla pagina Instagram ufficiale di Zagato, accennano a una carrozzeria completamente ridisegnata che non ha nulla in comune con la berlina Alfa Romeo Giulia recentemente restaurata. Il volto aggressivo dell’auto sportiva ha fari a LED che ricordano il concept Alfa Romeo 2uettottanta di Pininfarina del 2010 con una grafica simile al Tonale. Vediamo anche il paraurti scolpito con grandi prese d’aria, uno splitter in fibra di carbonio e la tradizionale griglia dello scudetto con il logo dell’Alfa Romeo stampato nel motivo a nido d’ape.

I parafanghi anteriori dell’Alfa Romeo Giulia SWB Zagato hanno lamelle laterali simili a quelle della 8C Competizione, con sopra lo stemma triangolare del quadrifoglio e sotto lo stemma Zagato. Come nella maggior parte delle creazioni Zagato, il cofano è dotato di prese d’aria integrate. Un’inquadratura criptica degli interni mostra due sedili avvolgenti in fibra di carbonio e un roll-bar, suggerendo un layout a due posti a due porte. Dopotutto, SWB sta per passo corto e i funzionari dell’Alfa Romeo hanno parlato troppo a lungo di un’imminente auto sportiva/supercar.

Il teaser precedente ha confermato un design Kamm-tail per la parte posteriore, simile  all’Alfa Romeo TZ3 Stradale basata su Dodge Viper del 2011 . Non saremmo sorpresi se il modello avesse altre caratteristiche distintive di Zagato come il tetto a doppia bolla. La tonalità verde della carrozzeria ricorda il Montreal Green della Giulia GTAm a produzione limitata e i cerchi in lega di grande diametro sembrano essere realizzati su misura.

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato
Alfa Romeo Giulia SWB Zagato

Secondo gli ultimi rapporti, Alfa Romeo Giulia SWB Zagato utilizzerà l’architettura Giorgio che è attualmente alla base dell’Alfa Romeo Giulia e Stelvio, oltre alla Maserati Grecale. Ci sono voci su varianti con motore ICE e completamente elettriche, anche se il teaser shot del cofano aperto mostra il motore a benzina V6 biturbo da 2,9 litri. Quest’ultimo garantisce 540 CV nella Giulia GTAm, anche se è probabile che sarà messo a punto per produrre ancora di più nella Giulia SWB Zagato.

Looks like you have blocked notifications!