in ,

Alfa Romeo: il nuovo Suv compatto non sarà un clone dello Stelvio

Il nuovo Alfa Romeo Suv non sarà un “mini Stelvio” ma avrà uno stile tutto suo

Alfa Romeo C-Suv

Roberta Zerbi, responsabile di Alfa Romeo per l’Area EMEA parlando con Autocar ha fatto interessanti dichiarazioni a proposito del futuro suv compatto che presto arricchirà la gamma della casa automobilistica del Biscione. Innanzi tutto è stato rivelato che il modello in questione arriverà entro due anni. Dunque potrebbe essere uno dei modelli che per primi arriveranno tra le novità annunciate dal nuovo piano industriale lo scorso 1 giugno a Balocco. Zerbi ha pure chiarito che il nuovo Suv compatto non sarà un clone di Alfa Romeo Stelvio ma avrà uno stile tutto suo. In molti avevano immaginato questo modello come una sorta di Stelvio in miniatura, ma a quanto pare le cose non andranno così.

Il nuovo Alfa Romeo Suv non sarà un clone di Stelvio ma avrà uno stile tutto suo

Il nuovo Alfa Romeo Suv compatto pur essendo dotato di family feeling con il resto della gamma del Biscione avrà a quanto pare uno stile tutto suo che lo caratterizzerà e lo differenzierà dal resto della gamma. Inoltre Roberta Zerbi spera che molti attuali clienti di Mito, che dal 2019 non sarà più venduta in concessionaria, passeranno al nuovo modello. “Le persone che hanno acquistato una Mito negli ultimi anni sono cresciute, hanno figli e hanno bisogno di una macchina più grande.” Il nuovo SUV, che in termini di dimensioni si posiziona leggermente sopra la Giulietta, può offrire questo spazio.

Alfa Romeo C-Suv
Alfa Romeo C-Suv

Si spera ovviamente che già a partire dal prossimo anno si possano avere maggiori informazioni sul nuovo suv compatto della casa automobilistica del Biscione che indubbiamente è uno dei modelli più attesi tra le novità annunciate nei prossimi 5 anni da Alfa Romeo.