in ,

Fiat Chrysler: in Argentina grazie al successo di Cronos raddoppia la produzione di cambi

In Argentina raddoppia la produzione di cambi da parte di Fiat Chrysler grazie al successo di Fiat Cronos

A causa della maggiore richiesta per fornire il nuovo modello Fiat Cronos, quest’anno il gruppo Fiat Chrysler produrrà a Córdoba circa 60 mila trasmissioni. Si tratta di numeri doppi rispetto a quelli registrati nello stabilimento nel 2017. Nel 2017 infatti la produzione di trasmissioni era di circa 30 mila unità all’anno, ma quest’anno si punta a raggiungere le 60 mila unità, così come confermato da un portavoce dell’azienda. L’aumento è dovuto principalmente alla domanda di Cronos, che ha un tasso di produzione di oltre 300 unità al giorno. 

Fiat Chrysler raddoppia la produzione di cambi in Argentina grazie al successo di Fiat Cronos

Da questo punto di vista, per lo stabilimento Fiat Chrysler di Cordoba le cose dovrebbero migliorare ulteriormente nei prossimi anni. Infatti il numero uno del gruppo italo americano in America Latina, Antonio Filosa, ha promesso un investimento di oltre 100 milioni di dollari. Questo investimento dovrebbe garantire che in Argentina FCA riesca a produrre fino a 150 mila cambi all’anno. Fiat Chrysler produce da anni i cambi C-530 a Córdoba. Queste trasmissioni sono utilizzate per equipaggiare non solo Cronos ma molti dei modelli prodotti e venduti in America Latina dalla principale casa automobilistica italiana.

Insomma si tratta di un’altra buona notizia che arriva dal Sud America per il gruppo Fiat Chrysler. Nei giorni scorsi vi avevamo rivelato infatti come Fiat Argo fosse diventata l’auto più venduta in Argentina a luglio 2018. Inoltre sempre nei giorni scorsi è stata pubblicata la top 50 delle auto più vendute in Sud America. Questa classifica aveva messo in evidenza come Fiat fosse riuscita a piazzare ben 5 modelli tra le 50 auto più vendute in America Latina nel primo semestre del 2018.