in

Ferrari presenta un brevetto per un’auto con carrozzeria Targa

Il cavallino rampante deposita un nuovo brevetto presso l’EPO

Ferrari brevetto auto carozzeria Targa

Ferrari ha depositato un brevetto per una nuova vettura con carrozzeria Targa presso l’Ufficio europeo dei brevetti (European Patent OfficeEPO). In particolare, la descrizione del brevetto suggerisce che si riferisce a un’auto con carrozzeria Targa top, ossia un veicolo a metà strada tra coupé e spider.

Il tetto è supportato nella parte anteriore dal montante del parabrezza e sul retro da una robusta e larga roll bar. Da ciò si evince che non c’è nulla di particolarmente speciale in questo design ma potrebbe significare che il cavallino rampante stia lavorando su una nuova Supercar Targa.

Ferrari: l’Ufficio europeo dei brevetti accoglie un nuovo brevetto di Maranello molto interessante

Il brevetto menziona in maniera specifica che il design sarebbe facile da produrre e comporterebbe una spesa non molto alta, quindi sembra molto probabile che tale struttura venga utilizzata per una nuova Ferrari. I disegni presenti nel brevetto sono puramente indicativi e servono soltanto come esempio per mostrare il progetto.

Tuttavia, la Ferrari F430 usata potrebbe significare che questa carrozzeria Targa possa essere impiegata su una nuova vettura con motore V8 disposto centralmente. La casa automobilistica modenese non ha più prodotto una vettura con propulsore centrale da quando la 355 Targa è uscita di produzione nel 1998. Questo brevetto, però, potrebbe segnalare l’arrivo di una Supercar V8 con hard top rimovibile.

Ferrari brevetto auto carozzeria Targa

Alcuni sostengono che potrebbe trattarsi di una 488 GTB con carrozzeria Targa. Anche se sono passati 20 anni che Maranello non produce un’auto Targa con motore centrale, negli ultimi anni ha proposto alcuni veicoli in edizione limitata con hard top rimovibile. Un esempio è la 575 Superamerica caratterizzata da un motore montato anteriormente, un design da coupé ma un tetto rimovibile. La stessa cosa vale per LaFerrari Aperta.

Un altro esempio è l’esclusiva Ferrari J50 dotata di un tetto rimovibile in fibra di carbonio di cui sono state prodotte soltanto 10 esemplari e vendute tutte in Giappone. A questo punto non ci resta che attendere i prossimi mesi e vedere se davvero Ferrari ha in serbo per noi una nuova Supercar con carrozzeria Targa da lanciare sul mercato entro il prossimo anno.