in

Stellantis Pomigliano: stop alla produzione causa incendio

A causa di un incendio divampato dopo le 12 di oggi nella parte esterna della fabbrica la produzione del sito è stata sospesa

Stellantis Pomigliano

A causa di un incendio divampato poco dopo le 12 di oggi, lo stabilimento Stellantis di Pomigliano ferma la produzione. Una enorme colonna di fumo nero, evidente anche a molti km di distanza, si è sprigionata a causa di questo incendio scoppiato all’interno del sito produttivo. A quanto pare il fuoco è stato domato in pochi minuti e l’incendio è stato spento. Il rogo si sarebbe sviluppato all’esterno della fabbrica davanti al capannone delle unità di plastica. Nessuno sarebbe rimasto ferito.

Stellantis Pomigliano: a causa di un incendio nella parte esterna della fabbrica la produzione del sito è stata sospesa

Secondo quanto dichiarato dalla stessa Stellantis a prendere fuoco sarebbero stati due contenitori vuoti di plastica destinati a contenere i componenti. Hanno preso fuoco anche le sterpaglie di un giardino che si trova accanto al posto in cui c’erano i contenitori. Sono stati i vigili del fuoco, prontamente chiamati dai responsabili della fabbrica a spegnere l’incendio in pochi minuti.

Sebbene l’incendio sia stato subito domato, per motivi di sicurezza i dirigenti di Stellantis hanno deciso di interrompere la produzione per tutto il resto della giornata. Pertanto il secondo turno dalle 14 alle 22 non sarà effettuato. Lo stabilimento di Stellantis a Pomigliano D’Arco riaprirà i battenti già a partire dalle 22 di stasera.

Stabilimento di Pomigliano d'Arco
Stellantis Pomigliano: a causa di un incendio divampato dopo le 12 di oggi nella parte esterna della fabbrica la produzione del sito è stata sospesa

Vi aggiorneremo naturalmente nel caso in cui dovessero arrivare ulteriori novità a proposito di questo incendio che ha fermato momentaneamente la produzione della fabbrica dove vengono prodotte Fiat Panda e Alfa Romeo Tonale.

Ti potrebbe interessare: B2B Electric Place: Il gruppo Stellantis lancia una nuova piattaforma per le aziende, ecco di cosa si tratta