in

Lancia Lybra SW: un esemplare con quasi un milione di chilometri

La vettura è stata scovata nei Paesi Bassi, dalla testata locale “Auto Week”.

Lancia Lybra SW

La testata automobilistica olandese “Auto Week” ha scovato un esemplare di Lancia Lybra SW con quasi un milione di chilometri, di cui ha anche realizzato un video. La vettura, prodotta nel 2000 e equipaggiata con il motore diesel 1.9 jtd, ha percorso esattamente 982.363 km.

Tuttavia, la storia di questa Lancia Lybra SW non sarà a lieto fine. Il proprietario, infatti, dopo averla acquistata di seconda mano circa diciassette anni fa con 52.000 km all’attivo e averci percorso ogni anno circa 55.000 km in media, ha deciso di rottamare la propria vettura. Il filmato, quindi, dà l’addio all’auto che, in questo modo, non raggiungerà il fatidico traguardo di 1.000.000 di km.

La Lancia Lybra SW, introdotta nell’ormai lontano 1999 assieme alla variante berlina e prodotta fino al 2006, è stata proposta con i motori a benzina 1.6 16V da 103 CV di potenza, 1.8 16V da 131 CV di potenza e 2.0 20V da 155 CV di potenza, quest’ultimo caratterizzato dall’architettura a cinque cilindri in linea. La gamma, inoltre, comprendeva i propulsori diesel 1.9 jtd da 105 CV di potenza e 2.4 jtd da 136 CV di potenza, quest’ultimo anch’esso a cinque cilindri.

Lancia Lybra SW

Per quanto riguarda le dimensioni, la Lancia Lybra SW era lunga 447 centimetri, larga 174 centimetri e alta 147 centimetri, mentre il passo misurava 259 centimetri. A titolo di paragone, è più piccola dell’attuale Fiat Tipo Station Wagon. Il bagagliaio, invece, aveva la capacità minima di 420 litri in configurazione standard e la capienza massima di 1.300 litri nella modalità a pieno carico. A livello di allestimenti, la relativa gamma prevedeva due declinazioni: base ed LX.

Nel 2000, con l’adeguamento alla normativa Euro 3, il motore a benzina 2.0 20V della Lancia Lybra SW fu depotenziato sino a 150 CV, mentre la potenza dei propulsori diesel 1.9 jtd e 2.4 jtd incrementò, rispettivamente, fino a 110 CV e 140 CV. In seguito, furono introdotte le aggiornate motorizzazioni a gasolio 1.9 jtd a quattro cilindri da 116 CV di potenza nel 2001 e 2.4 jtd a cinque cilindri in linea da 150 CV di potenza nel 2002.

Per la Lancia Lybra SW non mancarono le versioni speciali, come la Executive del 2001, le Intensa e Business del 2002, nonché la Emblema del 2003, anno in cui debuttò anche l’allestimento standard intermedio con la storica sigla LS.