in

DS Automobiles: quinto podio per Jean-Éric Vergne nell’E-Prix di Giacarta

Il prossimo appuntamento si svolgerà il 2 luglio a Marrakech

DS Automobiles E-Prix Giacarta

Questo sabato 4 giugno l’ABB FIA Formula E World Championship ha corso per la prima volta a Giacarta, in Indonesia. In condizioni calde e tempestose, i 22 piloti hanno iniziato il nono round della stagione 8 della serie dedicata solo alle monoposto elettriche.

All’inizio della giornata, la sessione di qualifiche è stata intensa come previsto. Dopo un’ultima battaglia tra i due piloti DS Techeetah, Jean-Éric Vergne ha conquistato la pole position, la quindicesima della sua carriera, con la sua DS E-Tense FE21. Un ottimo secondo posto, invece, per Antonio Felix da Costa che ha conquistato la prima fila dell’E-Prix di Giacarta 100% DS Techeetah.

DS Automobiles: JEV e da Costa concludono l’E-Prix di Giacarta con risultati soddisfacenti

La gara successiva è stata serrata come le qualifiche. Il team ha dovuto gestire i continui attacchi degli avversari mantenendo il ritmo. La gara è stata interrotta dalla safety car dopo il primo giro risultando in un ulteriore 1’30 rispetto al tempo di gara.

Grazie alla solida esperienza di DS Techeetah, JEV si è assicurato un secondo posto seguito da da Costa in quarta posizione. Un ottimo risultato che ha portato DS Techeetah a ben 33 punti, elevandolo ora al secondo posto nel campionato squadre, a soli 16 punti dal leader.

JEV lascia Giacarta al secondo posto nel campionato piloti, a cinque punti dal leader, mentre Antonio Felix da Costa al 10°. Il prossimo round dell’ABB FIA Formula E World Championship si terrà il 2 luglio a Marrakech.

Le dichiarazioni dei piloti e dei dirigenti del team

Thomas Chevaucher, direttore di DS Performance e Team Principal di DS Techeetah, si è detto davvero dispiaciuto per non aver vinto, cosa che avrebbero potuto, ma questo è comunque un risultato positivo. Grazie alla pole di JEV e al secondo e quarto posto dei piloti, DS Techeetah è stata la squadra più competitiva di questo fine settimana. Lasciano Giacarta con 33 punti in più e posizioni forti nei campionati squadre e piloti.

Mark Preston, CEO di Techeetah, ha invece dichiarato che, dopo un’impressionante qualifica in cui entrambi i piloti sono finiti nel duello finale, JEV ha conquistato la pole e insieme il team ha realizzato la prima doppietta nel nuovo entusiasmante format di qualificazione. Partendo dalla prima fila, JEV ha lottato duramente con Mitch Evans fino alla fine, portando a casa buoni punti per risalire al secondo posto in entrambi i campionati con da Costa che si è portato a casa il quarto posto.

Jean-Éric Vergne ha iniziato in pole ed è arrivato secondo; quindi, è un po’ frustrato per non aver conquistato la vittoria, ma comunque sa di aver fatto un buon lavoro insieme a tutta la squadra. Continuerà a lavorare e a spingere e sa che la vittoria non è lontana. È decisamente a portata di mano e sa che la prossima volta a Marrakech potrò ottenere questa prima vittoria della stagione.

Antonio Felix da Costa ha affermato che non è stata una brutta giornata. Le qualifiche sono state ottime per il team, che si è assicurato la prima fila. All’inizio della gara, ha faticato un po’ con i freni, ha avuto un paio di blocchi e forse ha perso una posizione e ha leggermente ridotto la strategia della Attack Mode. Durante la gara ha faticato un po’. Ora bisogna solo fare meglio come squadra, lavorare sui piccoli dettagli e i risultati alla fine arriveranno.