in

Abarth: le monoposto Tatuus di Formula 4 sbarcano in Brasile

Si terranno anche i campionati British F4 nel Regno Unito e ADAC Formel 4 in Germania

Abarth monoposto Tatuus Formula 4

Sarà un fine settimana all’insegna della Formula 4 quello che, dal 12 al 15 maggio vedrà in pista oltre 50 monoposto Tatuus spinte dal motore T-Jet da 1.4 litri da 180 CV sviluppato da Abarth, impegnate nelle tre serie nazionali Brasile, Regno Unito e Germania.

La British F4 andrà in scena sul circuito di Brands Hatch, nella configurazione Indy da 1944 km, mentre l’ADAC Formel 4 sarà impegnata, per il suo secondo round, sui 4574 metri del tracciato dell’Hockenheimring.

Abarth monoposto Tatuus Formula 4
Abarth, le monoposto Tatuus di Formula 4 debuttano in Brasile

Abarth: le monposto Tatuus con motore T-Jet da 180 CV debuttano anche in Brasile

Esordio assoluto per la prima stagione della Formula 4 Brasil sul circuito di Velocitta, a Mogi Guaçu, che con i suoi 3493 metri sarà il palcoscenico per inaugurare la nuova serie sudamericana. Il terzo fine settimana di maggio segnerà lo storico esordio della Formula 4 Brasil, la serie brasiliana di Formula 4 che, alla sua prima stagione, si preannuncia subito di altissimo livello.

16 i piloti che prenderanno il via sul circuito di Velocitta, assegnati a quattro diversi team tramite estrazione. Tra i protagonisti della serie brasiliana abbiamo Fernando Barrichello, figlio dell’ex F1 Rubens, Pedro Clerot, impegnato anche nella serie italiana e Aurélia Nobels, quindicenne belga, nata negli Stati Uniti e residente in Brasile da quando aveva tre anni.

Il campionato brasiliano, tra i più attesi nel panorama internazionale, scatterà giovedì con una giornata di test sul circuito immerso nella regione di San Paolo. Venerdì due sessioni di prove libere e le prime qualifiche della stagione alle 17:00. Sabato la prima gara da 25 minuti più un giro alle 9:40, mentre la sprint race da 18’ + 1 giro scatterà alle 14:40. Domenica alle 12:10 il via di gara 3 sempre con la formula da 25’ + 1 giro. Tutte le gare verranno trasmesse in diretta sui canali YouTube e Facebook della serie.

Ci sarà anche la British F4 Championship

I giovani piloti della British F4 Championship, dopo aver vissuto un primo round a Donington che ha visto la doppia vittoria di Alex Dunne di IRL – Hitech Grand Prix e l’affermazione in gara due di Georgi Dimitrov di BUL – JHR Developments, arrivano sul circuito Indy di Brands Hatch con l’irlandese in vetta alla classifica, inseguito da Oliver Gray di GBR – Carlin e da Aiden Neate di GBR – Phinsys by Argenti.

Due sessioni di prove libere venerdì sul tracciato britannico, mentre sabato alle 9:00 sono in programma le qualifiche, seguite da gara 1 alle 13:25 e gara 2 alle 17:10. Domenica alle 14:50 la terza gara da 20’ che chiuderà il secondo round stagionale.

Abarth monoposto Tatuus Formula 4

Secondo appuntamento per il campionato tedesco

Secondo appuntamento anche per l’ADAC Formel 4 che, dopo Spa-Francorchamps, torna sul territorio tedesco con il round dell’Hockenheimring dove i giovani piloti proveranno a battere il record sul giro di Felipe Drugovich, ottenuto con la prima generazione di Tatuus motorizzate Abarth, che resiste dal 2017.

A guidare la classifica è Andrea Kimi Antonelli di ITA – Prema Racing che, grazie a due vittorie, due pole position e un giro più veloce in gara a Spa precede di un punto il suo compagno di squadra Rafael Camara di BRA – Prema Racing, autore di una vittoria e due secondi posti all’esordio. Il brasiliano, talento di Ferrari Driver Academy, guida anche la classifica rookie grazie alle tre affermazioni di Spa-Francorchamps.

Il programma del secondo round prevede, nella giornata di venerdì, due sessioni di prove libere e una sessione di qualifica alle 18:10. Sabato alle 9:00 la seconda qualifica seguita da gara 1 alle 11:15. Domenica il gran finale con gara 2 alle 9:15 e la terza gara alle 13:15. Le gare della serie tedesca verranno trasmesse in streaming sul sito della serie.