in

Abarth 1000 SP: verranno costruiti cinque esemplari su base Alfa Romeo 4C

Maggiori informazioni saranno rivelate il mese prossimo

A maggio di quest’anno, Abarth ha rivelato di aver realizzato una nuova generazione dell’Abarth 1000 SP (Sport Prototipo) prendendo come base di partenza l’Alfa Romeo 4C.

Questo particolare modello si ispira all’auto costruita nel 1966 che è riuscita a portarsi a casa diverse vittorie in molte competizioni. Ora, Auto Italia Magazine afferma che il marchio dello Scorpione avrebbe in programma di costruire almeno cinque esemplari.

Abarth 1000 SP one-off
Abarth 1000 SP e la vettura da corsa che rende omaggio

Abarth 1000 SP: lo Scorpione ha in programma di costruire appena cinque esemplari

Le informazioni arrivano direttamente da Roberto Giolito, responsabile di FCA Heritage e designer della 1000 SP con Ruben Wainberg. Ogni unità costerà circa 170.000 sterline (202.237 euro). Al momento non è chiaro se la nuova Abarth 1000 SP potrà essere utilizzata esclusivamente in pista oppure immatricolata e guidata sulle strade pubbliche.

Quest’informazione sarà rivelata quando Auto Italia Magazine pubblicherà il suo numero di febbraio 2022 il 6 gennaio. Secondo la casa automobilistica italiana, l’Alfa Romeo 4C avrebbe dovuto essere sviluppata assieme all’Abarth 1000 SP.

Abarth 1000 SP one-off

I lavori sono partiti nel 2009, ma, mentre Alfa Romeo è riuscita a svelare la 4C Concept al Salone di Ginevra del 2011 e la versione di produzione due anni più tardi, la 1000 SP non ha mai visto la luce del giorno.

L’idea alla base che sta alla base di questo progetto era quella di produrre e venderla, anche se in pochi esemplari. Se l’Abarth 1000 SP avrà le specifiche tecniche svelate dal marchio di Stellantis a maggio, allora vuol dire che sotto il cofano ci sarà il motore quattro cilindri turbo da 1.75 litri utilizzato sulla piccola sportiva del Biscione.

Coppa Floriopoli 2021

Si tratta di un motore turbocompresso e con alimentazione a iniezione diretta capace di sviluppare 240 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima, di cui l’80% disponibile già a 1700 g/min. Grazie a questi valori, la 4C impiega 4,5 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di circa 255 km/h.

Accanto dovremmo trovare anche lo stesso cambio a doppia frizione Alfa Romeo TCT gestibile in modalità sequenziale attraverso i due paddle posti dietro al volante. Infine, l’Abarth 1000 SP dovrebbe pesare leggermente di più della 4C: 1074 vs 895 kg.

Abarth 1000 SP one-off

Looks like you have blocked notifications!