in

Fiat Pulse Abarth è confermata e debutterà a fine 2022

Fiat Pulse Abarth: dal Brasile dicono che è stata confermata ufficialmente e che arriverà verso la fine del prossimo anno

Fiat Pulse Abarth

Dal Brasile arrivano belle notizie per Fiat in questa vigilia di Natale. Secondo indiscrezioni l’arrivo di una Fiat Pulse Abarth che in un primo momento era sembra sicuro e che poi era stato smentito, viene adesso confermato. E’ il famoso sito brasiliano Autos Segredos a dire che l’auto non solo è stata confermata ma che la sua produzione avrà inizio nel mese di ottobre del 2022 con le prime vendite che dovrebbero iniziare entro fine anno.

Confermato l’arrivo di Fiat Pulse Abarth entro la fine del prossimo anno

La Fiat Pulse Abarth che sul mercato con la gamma completa arriverà agli inizi del 2023 sarà dotata di motore benzina 1.3 Turbo Flex da 185 cavalli. Anche questa voce sarebbe stata dunque confermata in Brasile. Il modello sarà dotato solo di cambio automatico a 6 marce. Oltre che in Brasile la vettura della principale casa automobilistica italiana che sarà perfezionata da Abarth arriverà anche in Argentina. In quel paese però il debutto dovrebbe avvenire solo nel corso del 2023.

La Fiat Pulse Abarth all’esterno avrà le tipiche caratteristiche di una Abarth. L’auto quindi avrà un aspetto più aggressivo e sportivo rispetto alla versione normale del SUV Compatto di Fiat. All’interno, i sedili riceveranno una finitura diversa per essere all’altezza di una casa automobilistica importante come Abarth. L’arrivo di una versione sportiva di Pulse era stato anticipato dal magazine Quatro Rodas a settembre.

Nelle scorse settimane era arrivata la notizia che il suo sviluppo era stato interrotto, ma a quanto pare le cose non stavano proprio così. Questo in quanto Abarth avrebbe deciso di puntare forte sull’America Latina, al pari di quanto sta facendo Fiat per rilanciare le sue quotazioni.

La casa automobilistica dello Scorpione infatti starebbe lavorando anche ad una sua versione del futuro SUV Coupè Fiat Fastback. Questo modello però non lo vedremo sicuramente prima della seconda metà del 2023.

Fiat Pulse
Fiat Pulse Abarth: dal Brasile dicono che è stata confermata ufficialmente e che arriverà verso la fine del prossimo anno

Ricordiamo che Fiat Pulse è sul mercato brasiliano solo da pochi mesi. Nonostante ciò il SUV di Fiat può già essere considerato un vero successo commerciale con oltre 12 mila unità già prenotate. Nel 2022 gli addetti ai lavori ipotizzano che il SUV possa diventare la vettura più venduta in assoluto in Brasile. Inoltre il modello di Fiat farà il suo debutto anche in Argentina, un altro mercato in cui il veicolo presenta le carte in regola per fare davvero bene.

L’arrivo in Brasile di una Fiat Pulse Abarth potrebbe garantire un’ulteriore incremento delle vendite del SUV con il quale Fiat intende ampliare ulteriormente la sua leadership sul mercato auto brasiliano e più in generale dell’America Latina che già comunque sta ottenendo in questo 2021 fino ad ora ricco di soddisfazioni per la principale casa automobilistica italiana.

Ti potrebbe interessare: Fiat Pulse: il SUV ha molte richieste anche in Europa

Looks like you have blocked notifications!