in

Abbonamento Fiat con carta di credito: come funziona

Non una, ma numerose auto a disposizione del cliente: abbonamento Fiat con carta di credito. Un mix di più noleggi

L’evoluzione automotive. Una volta, c’era solo l’auto di proprietà. Poi, è arrivato il noleggio. Adesso, da qualche anno, prende piede l’abbonamento Fiat con carta di credito. Così come l’abbonamento di altri marchi. Come funziona?

Per quanto riguarda il marchio del Gruppo Stellantis, non hai una, ma tante auto a disposizione. Secondo le esigenze del posto e del momento.

Accedi con una carta di credito alla nuova formula Ready to Go pensata da Leasys (Stellantis) per noleggiare un’auto fino a 24 mesi con la flessibilità di un noleggio a breve termine. Una sorta di mix fra i due tipi di noleggio.

Un voucher d’iscrizione acquistato su Amazon o presso i Leasys Mobility Store, garantisce l’accesso a un programma in abbonamento senza anticipo con canone fisso per la durata di 24 mesi. E con la possibilità di uscire quando vuoi senza penali.

Quindi, hai il canone mensile con prezzo bloccato per 24 mesi: 1500 mm al mese inclusi. Cambio auto al dodicesimo mese.  Ritiro e consegna presso i Leasys Mobility Store abilitati, manutenzione ordinaria e straordinaria. Per tutti i modelli Full Electric e PHEV ricarica gratuita presso tutti i Mobility Stores.

Abbonamento Fiat

Abbonamento Fiat: quali assicurazioni

Polizza Rc auto obbligatoria. Più una lunga serie di polizze accessorie facoltative. Kasko, Furto. Una bella copertura completa.

A che cosa stare un po’ attenti? Semplice. A tutte le sfortune possibili eventuali che possono verificarsi. Per esempio, se causi un incidente con colpa e danneggi l’auto, occhio alle franchigie in euro a tuo carico. Se un ladro ti ruba l’auto di notte, massima allerta sulle franchigie a carico del cliente.

Il cliente, a seguito dell’acquisto del voucher ed alla registrazione ed attivazione dell’abbonamento sul sito befree-evo.leasys.com, potrà noleggiare un veicolo già presente all’interno della flotta Leasys Rent con durata minima di 30 giorni e massima di 360 giorni.

Il consumatore si impegna a riconsegnare il veicolo originario entro il suddetto periodo massimo di 360 giorni in modo da poter poi procedere ad effettuare il cambio auto con contestuale emissione di un nuovo contratto di noleggio che avrà una durata massima di ulteriori 360 giorni.

Al termine dei 24 mesi di abbonamento, il servizio terminerà automaticamente senza possibilità di rinnovo tacito con conseguente obbligo in capo al cliente di riconsegnare l’ultimo veicolo in utilizzo al momento del suddetto termine.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento