in ,

Jeep Wrangler Rubicon 392 è la Jeep definitiva secondo DeMuro [Video]

Sotto il cofano c’è un Hemi V8 da 6.4 litri da 477 CV e 637 Nm

Dopo diversi anni, Jeep ha deciso di accontentare tutti coloro che volevano mettersi al volante di una Wrangler con motore V8 con il lancio della Jeep Wrangler Rubicon 392. Secondo quanto riportato dai media statunitensi, non è solo un’altra Wrangler con otto cilindri sotto il cofano, ma è unica nel suo genere.

Il famoso recensore Doug DeMuro ha avuto la possibilità di testare la Wrangler più potente che Jeep abbia mai costruito e venduto al pubblico fino ad ora. Naturalmente, la maggior parte del merito va al performante Hemi V8 da 6.4 litri presente sotto il cofano.

Jeep Wrangler Rubicon 392 Doug DeMuro
Jeep Wrangler Rubicon 392 motore

Jeep Wrangler Rubicon 392: Doug DeMuro ha provato la versione più potente disponibile in questo momento

L’iconico fuoristrada è costituito da un cofano motore speciale e da enormi parafanghi che differenziano la versione Rubicon 392 dalle altre disponibili nella gamma. Tra l’altro il particolare modello testato da DeMuro dispone di uno speciale pacchetto caratterizzato da un kit di sollevamento più alto e da pneumatici più grandi abbinati a veri cerchi beadlock.

A livello estetico, la Wrangler 392 presenta diversi inserti con finitura in bronzo sparsi ovunque. Si tratta del colore 392 presente su ganci traino, cuciture e in altre zone come i badge. Il grosso tetto apribile è un’altra caratteristica principale del fuoristrada della casa automobilistica americana.

Jeep Wrangler Rubicon 392 Doug DeMuro

Nella sua video recensione, Dodge DeMuro ci mostra come il tetto riesce ad aprirsi/chiudersi senza intoppi. Il recensore elogia poi l’esperienza di guida che è molto buona, fin dalla sua accensione dove è possibile ascoltare il ruggito dell’Hemi V8.

In generale, Dodge DeMuro afferma che la Jeep Wrangler Rubicon 392 riesce ad offrire un’ottima maneggevolezza che non è mai stata la caratteristica più interessante della Wrangler. Ciò potrebbe essere giustificato dal prezzo molto alto rispetto alle versioni inferiori.

Jeep Wrangler Rubicon 392 Doug DeMuro

Parlando dello specifico del propulsore, si tratta di unità da 6.4 litri capace di sviluppare 477 CV di potenza e 637 Nm di coppia massima. Questi numeri consentono al SUV di impiegare 4,5 secondi nello scatto da 0 a 96 km/h e di completare il quarto di miglio in 13 secondi.

È possibile scoprire maggiori informazioni sulla Jeep Wrangler 392 in versione Rubicon cliccando sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento