in

Nuovo Fiat Scudo: da oggi è ordinabile la nuova generazione

Disponibile anche 100% elettrico con motore da 136 CV e batteria da 50/75 kWh

Il nuovo Fiat Scudo è da oggi ordinabile in Italia, arrivando sul mercato come il secondo veicolo commerciale di Fiat Professional disponibile anche in versione 100% elettrica dopo l’E-Ducato. Veicolo moderno ed evoluto, ora basato sulla piattaforma Stellantis mid-van, il nuovo Scudo è disponibile con propulsore full electric e con motore diesel di ultima generazione.

L’arrivo di questo modello va ad ampliare una gamma pensata per soddisfare le esigenze di una clientela variegata, fatta di veri professionisti che vedono il proprio veicolo prima di tutto come strumento di lavoro e fonte di reddito.

Nuovo Fiat Scudo ordini
Nuovo Fiat Scudo interni

Nuovo Fiat Scudo: da oggi è ordinabile la nuova generazione del van, ora anche 100% elettrico

Proprio per soddisfare queste esigenze, il nuovo Scudo viene offerto con una serie di caratteristiche che lo rendono il migliore della sua categoria. Nei principali mercati europei, gli ordini per il nuovo modello si apriranno a partire dalla metà di dicembre.

Il manifesto dell’approccio senza compromessi di Scudo si concretizza nelle caratteristiche della versione elettrica, ai vertici della categoria grazie a un’autonomia fino a 330 km nel ciclo WLTP. Si tratta di una soluzione ideale per chi lavora in città e nelle prime fasce periferiche.

Nuovo Fiat Scudo ordini

La versione a zero emissioni vanta inoltre una flessibilità unica dal punto di vista della missione del cliente grazie alla disponibilità di due pacchi batterie da 50 e 75 kWh, una capacità di ricarica fino a 11 kW in corrente alternata e fino a 100 kW in corrente continua per caricare l’80% in soli 45 minuti.

La capacità di carico non cambia qualsiasi sia la motorizzazione e resta il cuore del segmento, con un volume del vano di carico fino a 6,6 m³, un carico utile di oltre 1 tonnellate e con una capacità di traino di 1 tonnellata.

Nuovo Fiat Scudo ordini

Il nuovo modello è rivolto ai professionisti che usano il proprio veicolo per 8 o più ore al giorno

Il target del nuovo Fiat Scudo è costituito da professionisti che utilizzano il proprio veicolo per 8 o più ore al giorno ed è per questo che il comfort è un altro aspetto tenuto in grande considerazione in fase di progettazione.

L’obiettivo del nuovo Scudo è offrire un’esperienza di lavoro senza stress, grazie a soluzioni come una posizione di guida identica a quella di un’auto e con un’insonorizzazione di alto livello per ridurre al minimo gli sbalzi e le vibrazioni.

Nuovo Fiat Scudo ordini

Il nuovo Fiat Scudo offre una serie completa di funzioni di sicurezza e ADAS, 14 in totale, come il riconoscimento automatico della segnaletica stradale, la fermata di emergenza automatica, il Lane Departure Warning (per avvertire il conducente se il veicolo sta uscendo dalla corsia di marcia) e il Blind Spot Allert (un’importante funzione che segnala la presenza di veicoli nell’angolo cieco dello specchietto retrovisore durante il sorpasso).

Il veicolo è inoltre dotato di sistemi di segnalazione anticipata degli ostacoli nella direzione di marcia, di avvisi di collisione frontale e di una pratica telecamera posteriore che rende più semplici le manovre di parcheggio.

Nuovo Fiat Scudo ordini

Grip Control sistema Moduwork e tanto altro ancora

Per offrire prestazioni ottimali e una migliore trazione in ogni condizione (es. neve, fango o sabbia), il nuovo Scudo può essere dotato del sistema Grip Control. Infine, c’è il display head-up che fornisce al conducente tutte le informazioni più importanti senza distrarlo dalla strada mentre i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e la telecamera posteriore a 180° gli consentono di eseguire manovre di parcheggio con la massima semplicità e sicurezza.

Con un’altezza di soli 1,90 metri, il nuovo van riesce ad accedere facilmente ai magazzini interrati. La lunghezza di 5 metri permette invece di trasportare qualsiasi cosa e andare ovunque. Questo modello è inoltre caratterizzato da una particolare modularità della cabina grazie all’esclusivo sistema Moduwork che trasforma il sedile passeggero in una postazione di lavoro e in un ampliamento del vano di carico per trasportare oggetti lunghi fino a 4 metri e per aumentare il volume di 0,5 metri, incrementando la capacità totale fino a 6,6 m³.

Nuovo Fiat Scudo ordini

Configurazioni e motorizzazioni

Il nuovo Fiat Scudo è disponibile in quattro configurazioni (Furgone, Furgone Crew Cab, Cabinato con cassone e Combi M1), tre allestimenti (Easy, Business e Lounge) e quattro motorizzazioni diesel in aggiunta al propulsore elettrico.

Quest’ultimo riesce a sviluppare una potenza di 136 CV e 260 Nm di coppia massima ed è praticamente lo stesso di quello utilizzato sui veicoli commerciali leggeri elettrici di ex PSA.

Per quanto riguarda i quattro powertrain a gasolio, abbiamo: 1.5 litri da 102 e 120 CV con cambio manuale a 6 marce, 2 litri da 145 CV con cambio a 8 marce in versione manuale o automatica e 2 litri da 177 CV con trasmissione automatica a 8 rapporti.

Looks like you have blocked notifications!