in

Alfa Romeo Stelvio 2022: cosa aspettarsi dal futuro restyling?

Alfa Romeo Stelvio: anche il SUV del Biscione nel corso del 2022 riceverà un restyling con lievi aggiornamenti al pari della berlina Giulia

Vi abbiamo scritto che nel 2022, secondo le ultime indiscrezioni provenienti da fonti autorevoli, tra cui anche Quattroruote, Alfa Romeo Giulia riceverà un restyling. La stessa sorte toccherà anche al primo SUV nella storia della casa automobilistica del Biscione, Alfa Romeo Stelvio. A quanto pare, le  modifiche che il popolare modello di Alfa Romeo riceverà saranno molto simili a quelle della berlina di segmento D del Biscione.

Ecco quali modifiche riceverà Alfa Romeo Stelvio con il restyling nel 2022

Si tratterà di lievi aggiornamenti che consentiranno al SUV dello storico marchio milanese di poter continuare a competere nel suo segmento per alcuni anni ancora in attesa che arrivi la nuova generazione.

Per quanto riguarda il design esterno del futuro Alfa Romeo Stelvio 2022, le modifiche saranno molto lievi e non riguarderanno la carrozzeria, dato che i costi sarebbero troppo elevati. Dunque i maggiori cambiamenti riguarderanno i gruppi ottici e i paraurti. In poche parole il SUV sarà reso più simile nell’aspetto al fratello minore Alfa Romeo Tonale.

Per quanto riguarda gli interni i cambiamenti dovrebbero essere già più interessanti con l’introduzione di nuovi materiali e nuove tecnologie per rendere il modello sempre più al passo coi tempi e all’altezza dei suoi rivali. Qualche ritocco all’infotainment è sicuramente previsto mentre sembra difficile che le dimensioni dello schermo possano variare.

Altra novità molto importante riguarderà la gamma dei motori. Infatti con il restyling nel 2022 è sicura l’introduzione della prima versione elettrificata di Alfa Romeo Stelvio. Non si tratterà di un PHEV e nemmeno di un Full Hybrid. Sembra più probabile che la casa automobilistica del Biscione opterà per un ibrido con tecnologia a 48 Volt come quella utilizzata nelle prime auto elettrificate di Maserati.

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio: anche il SUV del Biscione nel corso del 2022 riceverà un restyling con lievi aggiornamenti al pari della berlina Giulia

Questo in attesa della nuova generazione che però difficilmente arriverà prima del 2026. E’ stato già ampiamente confermato che Alfa Romeo Stelvio continuerà a far parte della gamma della casa automobilistica milanese e il suo rinnovo è considerato come uno dei momenti fondamentali per il rilancio del marchio del Biscione che sarà il vero e solo marchio premium globale di Stellantis.

Il SUV di segmento D sarà fondamentale per rilanciare le quotazioni del brand al di fuori dei confini europei. Paesi quali Cina, Stati Uniti e Medio Oriente sono considerati fondamentali per lo sviluppo del marchio.

La nuova Alfa Romeo Stelvio insieme ad altri modelli che arriveranno nei prossimi anni, guiderà l’assalto del Biscione ai più importanti mercati premium del mondo. Maggiori dettagli sul restyling di Stelvio e sul futuro di questo modello li avremo comunque sicuramente entro i primi mesi del prossimo anno. Non resta dunque che aspettare ancora un po’ per capire quello che accadrà all’interno della casa dello storico marchio milanese.

Ti potrebbe interessare: Nuova Alfa Romeo MiTo: sportiva e lussuosa per conquistare tutti

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento