in

Alfa Romeo Racing: saluti dedicati a Raikkonen e Giovinazzi

C’è una tappa finale nel Mondiale di Formula 1 che sta per chiudersi per l’Alfa Romeo Racing: siamo ai saluti per Raikkonen e Giovinazzi

Kimi Raikkonen

C’è una tappa finale nel Mondiale di Formula 1 che sta per chiudersi per ciò che riguarda l’Alfa Romeo Racing. La compagine gestita da Frederic Vasseur si appresta infatti a salutare per intero l’attuale coppia di piloti formata da Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. A partire dal 2022 in casa Alfa Romeo Racing sarà il turno di una nuova coppia, formata da Valtteri Bottas e Guanyu Zhou.

Il Gran Premio di Abu Dhabi in programma domenica segna quindi il capitolo conclusivo di un triennio diviso, in amicizia e sportività, dalla coppia di piloti che si appresta a salutare il team italo elvetico. C’è un futuro differente che attende sia Kimi Raikkonen che Antonio Giovinazzi, un futuro lontano dalla Formula 1 per entrambi: in Formula E per Antonio, lontano dalle competizioni per Kimi.

La dedica dell’Alfa Romeo Racing ad entrambi

Nel caso di Kimi Raikkonen si tratta di un addio dal Circus a 42 anni di età, dopo un Titolo Piloti vinto nel 2007 con la Ferrari e un esordio in Formula 1 fissato esattamente vent’anni fa. Kimi aveva stoppato il suo amore con la Formula 1 nel 2010 e nel 2011 dedicandosi a Rally e Nascar: sono sue 21 vittorie, 18 Pole Position, 103 podi e 353 Gran Premi ai quali ha preso parte.

Antonio Giovinazzi con Kimi Raikkonen
Antonio Giovinazzi con Kimi Raikkonen

Ora l’Alfa Romeo Racing ha deciso di omaggiarlo in questo che sarà il suo ultimo Gran Premio col Biscione ovvero in Formula 1. Il team di Frederic Vasseur ha disposto sul cofano motore della C41 di Kimi Raikkonen il seguente messaggio: “Dear Kimi, we will leave you alone now” ovvero “Caro Kimi, ti lasciamo da solo adesso”. Una frase che va a richiamare l’imprecazione che sempre ad Abu Dhabi, nel 2012, Kimi Raikkonen ebbe nei confronti dell’allora suo team ovvero la Lotus Renault: nel 2012 aveva risposto al suo ingegnere dicendo, “just leave me alone. I know what I’m doing!”.

Antonio Giovinazzi
La dedica di Alfa Romeo Racing per Antonio Giovinazzi

Allo stesso modo Kimi Raikkonen aveva ammesso, in riferimento all’ultimo suo appuntamento nel Circus:

“È l’ultima gara della stagione e anche l’ultima della mia carriera, ma non ci penso troppo. Naturalmente, so che sarà diverso una volta che taglierò il traguardo e sono consapevole che questo capitolo della mia vita sia chiuso. Ma una volta che sarò nell’abitacolo, sarà una gara come qualsiasi altra”

Allo stesso modo l’Alfa Romeo Racing ha dedicato un messaggio anche ad Antonio Giovinazzi. Sulla sua C41 campeggia la scritta: “Grazie di tutto, Antonio”. Il pilota di Martina Franca sarà infatti lontano dalla Formula 1 il prossimo anno e il Circus si ritroverà senza piloti italiani in griglia di partenza. Il suo futuro è destinato alla Formula E, ma c’è la volontà di mantenere i legami col Circus provando a rientrare nel 2023. Dopo 63 Gran Premi disputati in Formula 1 e 23 punti conquistati, c’è da salutare anche il buon Giovinazzi.