in

Maserati Grecale: i 510 CV di Stelvio saranno superati di slancio

Maserati Grecale: ecco le ultime novità relative al SUV di segmento D che debutterà ufficialmente nel corso della prossima primavera

Maserati Grecale
Maserati Grecale

Continuano i test di Maserati Grecale. Il prototipo di quella che sembra essere la versione trofeo del SUV è stata avvistata in mezzo alla neve. Ricordiamo che il SUV di segmento D del Tridente sarà presentato nel corso della prossima primavera. Il giorno esatto del suo debutto dovrebbe venire rivelato nel corso delle prossime settimane. Il modello promette molto bene e le recenti recensioni dei giornalisti che hanno avuto la possibilità di provare il prototipo sono state a dir poco lusinghiere.

Le ultime novità su Maserati Grecale: il SUV debutterà nel corso della prossima primavera

Vi abbiamo infatti raccontato che chi lo ha guidato ha detto che Maserati Grecale non ha nulla a che vedere con Alfa Romeo Stelvio. Oggi vogliamo soffermarci sulla futura versione Trofeo che sarà la top di gamma per il SUV compatto che proverà a sfidare ad armi pari Porsche Macan. Questa monterà il motore Nettuno di Maserati.

Questo propulsore negli scorsi mesi ha debuttato nella Maserati MC20 suscitando giudizi molto positivi con i suoi 620 cavalli. Molto probabilmente in Grecale questo motore avrà una potenza ridotta ma in ogni caso si dice che dovrebbero essere ampiamente superati i 510 cavalli di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio.

Maserati Grecale
Maserati Grecale: ecco le ultime novità relative al SUV di segmento D che debutterà ufficialmente nel corso della prossima primavera

Ovviamente la gamma di motori di Maserati Grecale sarà molto variegata. Essa comprenderà motori ibridi e anche propulsori dalla potenza molto più contenuta rispetto a quella del motore Nettuno di Grecale Trofeo. Non mancherà ovviamente nemmeno la versione completamente elettrica che entrerà a far parte della gamma Folgore di Maserati e il cui arrivo è previsto sempre per il 2022, ma in un secondo momento rispetto alla versione a combustione.

Nuove informazioni su questo SUV sono attese già nelle prossime settimane. Ricordiamo che il suo debutto è particolarmente atteso, trattandosi della nuova entry level della gamma della casa del Tridente. Questa sarà dunque l’auto della svolta per Maserati che dovrebbe aumentare e non di poco le sue immatricolazioni quando finalmente il veicolo sarà sbarcato in concessionaria con la sua gamma al completo.

Ti potrebbe interessare: Maserati GranTurismo 2023: proseguono i test sulla nuova generazione [Foto spia]

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!