in

Peugeot conferma due lanci nel 2022 in Brasile

Per raddoppiare le vendite in Brasile nel 2022 Peugeot punterà sul lancio di due veicoli completamente elettrici

Peugeot

Peugeot ha intenzioni serie in Brasile. La casa automobilistica del Leone vuole raddoppiare le immatricolazioni rispetto al 2021 e per questo ha annunciato due lanci per il prossimo anno. Nel 2021 in Brasile Peugeot ha aumentato la propria quota di mercato dallo 0,7 per cento all’1,5 per cento, con l’obiettivo di raggiungere il 3 per cento entro la fine del 2022. In numeri, l’idea è di passare da circa 35 mila vetture quest’anno a 70 mila nel prossimo.

Peugeot annuncia il lancio di due modelli elettrici nel 2022 in Brasile

A quanto pare, l’elettrificazione rappresenta la strada intrapresa per cercare di raggiungere questi risultati, utilizzando una piattaforma nata per servire le auto a combustione, passando per le ibride e anche quelle elettriche. E, all’interno dell’attuale formazione del gruppo Stellantis, almeno in Brasile e in America Latina, l’azienda sarà la più focalizzata sull’offerta di opzioni di auto “verdi”.

Parte di questa strategia è l’arrivo di due nuove auto, 100% elettriche, durante il 2022: un’autovettura e un veicolo commerciale, un’area in cui Peugeot lavora già e ha iniziato le vendite dell’e-Expert, versione elettrica del furgone.

Peugeot non conferma, ma l’attesa è per l’arrivo della nuova generazione di Partner elettrico, in versione ricaricabile, e dell’e-2008, che arriverebbe ad arricchire la gamma degli attuali SUV compatti.

Peugeot Logo
Peugeot ha annunciato che intende lanciare due nuovi modelli elettrici in Brasile con l’obiettivo di raddoppiare le immatricolazioni rispetto al 2021

Pur avendo una forte gamma di ibridi in Europa, inizialmente la proposta per il Brasile è di puntare esclusivamente su quelli elettrici. Il responsabile di Peugeot per il Sud America, Felipe Daemon, afferma che il marchio sta addirittura studiando l’arrivo di prodotti ibridi, ma che al momento non è una priorità. “Per noi oggi, come marchio, l’opportunità di un’auto elettrica al 100% è forse maggiore di quella dell’ibrido del mondo elettrico”, afferma Daemon.

Naturalmente, per raggiungere i suoi obiettivi di raddoppio delle vendite, Peugeot sa che deve fare di nuovo ciò che ha fatto quest’anno: aumentare la presenza della 208 sul mercato, che è il suo prodotto di volume e che è riuscito a migliorare di più quest’anno.

Nonostante il problema dell’instabilità della produzione a causa della mancanza di semiconduttori, Peugeot ritiene che l’arrivo di serie speciali e altre innovazioni possano accelerare ancora una volta la crescita della 208 nel 2022. Vedremo dunque se davvero la casa automobilistica del Leone riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi in questa importante mercato automobilistico.

Ti potrebbe interessare: Peugeot Landtrek: il pick-up che si adatta perfettamente al Sud America

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento