in

Alfa Romeo Racing: aumenta l’interesse degli sponsor

Grazie all’ingaggio di Zhou l’interesse degli sponsor per Alfa Romeo Racing è cresciuto a dismisura

Vi abbiamo scritto delle polemiche sollevate dalla scelta di Alfa Romeo Racing che ha deciso di dire addio al pilota italiano Antonio Giovinazzi accogliendo il giovane pilota cinese Guanyu Zhou. Secondo quanto trapelato il pilota cinese garantirà circa 30 milioni di euro in sponsorizzazioni. Inoltre con il suo ingaggio sta aumentando l’interesse degli sponsor nei confronti del marchio Alfa Romeo e del team di Formula 1.

Lo ha confermato il team principal della scuderia del Biscione, Frederic Vasseur. Il numero uno di Alfa Romeo Racing ha detto che l’arrivo di Zhou rappresenta una grossa opportunità per la sua squadra. Vasseur ha confermato che dopo l’ingaggio del cinese il numero di sponsor che si sono avvicinati alla sua squadra è stato il più alto degli ultimi 25 anni. Vasseur ritiene che la presenza del primo cinese in Formula 1 non sia solo un’opportunità per il suo team e per Alfa Romeo ma più in generale per l’intero campionato.

Inoltre Vasseur ha anche aggiunto che secondo lui oltre ad aumentare l’interesse degli sponsor e portare nuovi fondi alla sua squadra il giovane pilota cinese potrebbe anche fare bene in pista. Del resto sta dimostrando in F2 di cosa è capace. Ricordiamo che al momento Zhou è secondo in classifica dietro a Oscar Piastri quando mancano due Gran Premi alla conclusione della stagione.

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing: aumenta l’interesse degli sponsor verso la squadra del Biscione grazie all’ingaggio del pilota cinese Zhou

Secondo Frederic Vasseur, Zhou dimostrerà il suo talento anche in Formula 1 il prossimo anno con Alfa Romeo Racing. La speranza ovviamente è quella di migliorare la situazione del team rispetto al 2021 che di certo non è stato un anno eccezionale. Le nuove regole che saranno introdotte nel 2022 dovrebbero portare più equilibrio e spettacolo in pista e si spera che anche il team del Biscione possa approfittarne.

Ti potrebbe interessare: Formula 1, Zhou in Alfa Romeo: ex compagno di team si sfoga

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento