in ,

Ferrari F8 Tributo sfida Porsche 911 GT2 RS e McLaren 756LT [Video]

Chi avrà avuto la meglio nel quarto di miglio?

Diverse case automobilistiche stanno lavorando su un modo per riuscire in futuro a proporre supercar non elettriche, quindi con motori a combustione interna. Ciò sarebbe possibile lavorando sul carburante sintetico.

Nel frattempo, ci godiamo le varie drag race che è possibile trovare su YouTube, con protagonisti gli ultimi bolidi annunciati dai produttori più affermati. Un esempio è la Ferrari F8 Tributo.

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 GT2 RS vs McLaren 756LT drag race
Ferrari F8 Tributo

Ferrari F8 Tributo: la supercar di Maranello ha affrontato una 911 GT2 RS e una 765LT

In fondo all’articolo trovate l’anteprima dell’ultima clip pubblicata su YouTube da Carwow che vede a confronto la supercar V8 di Maranello contro una McLaren 765LT e una Porsche 911 GT2 RS. Parlando delle specifiche tecniche, la F8 Tributo viene fornita con un V8 biturbo da 3.9 litri capace di sviluppare 720 CV di potenza e 770 Nm di coppia massima.

Tutta questa potenza viene trasmessa alle ruote posteriori attraverso una trasmissione automatica a doppia frizione a 7 rapporti. Di certo non è l’auto più leggera fra le tre in quanto pesa 1435 kg, ma almeno è più leggera della 911 GT2 RS che ferma lago della bilancia a 1470 kg.

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 GT2 RS vs McLaren 756LT drag race

Parlando proprio della Porche, nasconde sotto il cofano un sei cilindri piatto da 3.8 litri in grado di erogare 700 CV e 750 Nm. Almeno sulla carta, la sportiva tedesca è quella meno performante fra i tre bolidi.

Arrivando alla McLaren 765LT, p equipaggiata con un V8 biturbo da 4 litri capace di produrre 765 CV e 800 Nm. Inoltre, il peso complessivo è di soli 1339 kg. A giudicare dalla scheda tecnica, la supercar britannica è senza dubbio la favorita.

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 GT2 RS vs McLaren 756LT drag race

Dopo aver riscaldato le gomme, le tre supercar si sono schierate in pista per iniziare il versus. All’inizio, le tre vetture si eguagliano, ma poco dopo la Ferrari F8 Tributo resta indietro. La 765LT si è portata in testa mentre la 911 GT2 RS lotta per rimanere in seconda posizione.

Alla fine, la McLaren ha impiegato solo 10,1 secondi per tagliare il traguardo. La Porsche ci ha messo 10,5 secondi mentre la F8 Tributo è arrivata terza con 10,6 secondi. È possibile scoprire maggiori informazioni sul confronto di Carwow cliccando sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento