in

Jeep: il mini SUV avrà l’obiettivo di accrescere la fama del brand in Europa

Il debutto ufficiale del mini SUV targato Jeep è atteso per il 2020

Jeep mini SUV popolarità brand Europa

Mike Manley, amministratore delegato di Jeep, ha confermato il 1 giugno che nei prossimi anni la gamma del brand americano, appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, sarà ampliata anche con un nuovo SUV compatto che si posizionerà un gradino sotto il Renegade.

Grazie alle ultime indiscrezioni, sappiamo che il nuovo veicolo verrà prodotto in Italia e pensato per il mercato europeo, dunque non approderà né in Nord America e né in Cina ma potrebbe arrivare anche in Sud America. Nonostante il nome finale sia attualmente sconosciuto, il Jeep Mini SUV dovrebbe essere prodotto nello stabilimento FCA di Melfi o in quello di Pomigliano.

Jeep mini SUV popolarità brand Europa

Jeep: il baby crossover avrà lo scopo principale di aumentare la popolarità del marchio nel Vecchio continente

Come confermato da Mike Manley, lo scopo principale del nuovo baby crossover sarà quello di incrementare ulteriormente la popolarità del marchio americano di Fiat Chrysler Automobiles in Europa. Secondo gli ultimi rumor trapelati sul web, il piccolo Sport Utility Vehicle targato Jeep sarà un modello entry-level il quale dovrebbe essere proposto ad un prezzo di partenza intorno ai 17.000 euro.

In base a quanto riportato sul nuovo piano industriale, il baby SUV arriverebbe entro i prossimi 5 anni, anche se indiscrezioni indicano più precisamente il 2020. La produzione dovrebbe avvenire utilizzando la stessa piattaforma di una nuova vettura Fiat, molto probabilmente la futura generazione di Panda 4 × 4. Sicuramente nei prossimi mesi saranno rilasciate maggiori informazioni su questo interessante veicolo che mira a far conoscere ancor di più Jeep nel Vecchio continente.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.