in

Maserati Grecale: vari prototipi ufficiali scendono in strada [Foto]

La presentazione è stata posticipata al 2022

Oggi, martedì 16 novembre 2021, Maserati avrebbe dovuto presentare il suo secondo SUV: il Maserati Grecale. Tuttavia, l’annuncio è slittato al 2022 per cause non confermate. Si dice che il posticipo sia dovuto alla mancanza di semiconduttori e altre componenti necessarie per la produzione.

L’energia del nuovo Grecale comunque non si ferma, anzi parte dalla casa di Maserati, corre per le strade delle città di Milano e conquista il mondo. Poco fa, il Tridente ha pubblicato alcune foto ufficiali che ci mostrano vari i prototipi del nuovo veicolo rivestiti dal camuffamento ufficiale, questa volta anche in colorazioni diverse dal solito blu visto nelle ultime settimane.

Maserati Grecale prototipi ufficiali foto
Maserati Grecale, quattro prototipi ufficiali davanti al Duomo di Milano

Maserati Grecale: alcuni prototipi camuffati sono stati mostrati in foto ufficiali dal Tridente

I prototipi del SUV compatto compongono un grande Tridente, che prende forma in uno scatto da record. La sagoma è lunga oltre 100 metri ed è composta da 80 vetture. Sono oltre 250 i modelli di sviluppo in questo momento distribuiti tra Giappone e Stati Uniti, Emirati Arabi e Cina e Finlandia e Italia.

Come anticipato ad inizio articolo, il nuovo Maserati Grecale sarà presentato nel 2022, quando su Maserati si accenderanno i riflettori del palcoscenico della mobilità del futuro, con un evento che, proprio da Milano, coinvolgerà il mondo intero.

Maserati Grecale prototipi ufficiali foto

Il secondo SUV della casa automobilistica di Stellantis sarà un prodotto molto importante e soprattutto innovativo, in particolar modo per quanto riguarda la connettività e l’interfaccia uomo-macchina.

Grazie alle ultime indiscrezioni trapelate su Internet, sappiamo che il nuovo modello sorgerà sulla piattaforma Giorgio condivisa con il cugino Alfa Romeo Stelvio (e Giulia). La produzione è prevista nello stabilimento di Cassino (in provincia di Frosinone) e sotto il cofano troveremo diversi motori.

Si parla dello stesso V6 biturbo da 2.9 litri dello Stelvio Quadrifoglio, in cui riesce a sviluppare 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. Attesa anche una versione depotenziata del nuovo Nettuno V6 biturbo da 3 litri che ha debuttato sulla MC20. In quest’ultima è in grado di produrre 630 CV e 730 Nm. Infine, il nuovo Maserati Grecale sarà offerto in almeno tre allestimenti chiamati GT, Modena e Trofeo.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento