in

Stellantis parteciperà al ‘EV Rally of Scotland’

Stellantis parteciperà all’EV rally of Scotland con Peugeot e-208, Citroen ë-C4, Opel Mokka, Nuova Fiat 500 e DS 3 Crossback e-Tense

L’EV Rally of Scotland si svolge durante il vertice COP26 delle Nazioni Unite a Glasgow e contribuirà a evidenziare le soluzioni di trasporto pulite che sono già disponibili per gli acquirenti durante il vitale vertice sul clima. Per mostrare l’ampiezza della gamma di veicoli elettrici Stellantis, Peugeot, Citroen, DS Automobiles, Fiat e Vauxhall forniscono modelli per il rally. I partecipanti avranno l’opportunità di sperimentare:

  • Peugeot e-208
  • Citroen ë-C4
  • Opel Mokka-e
  • Nuova Fiat 500
  • DS 3 Crossback e-Tense

Stellantis protagonista all’EV Raly of Scotland

Il rally prenderà il via da Glasgow e attraverserà alcune delle parti più panoramiche e remote della Scozia, mettendo in evidenza le capacità dei moderni veicoli elettrici e dell’infrastruttura di ricarica pubblica scozzese. I veicoli non verranno ricaricati durante la notte, ma verranno ricaricati durante il viaggio per offrire ai partecipanti un’esperienza più realistica nell’uso dei veicoli elettrici.

Stellantis è impegnata nel passaggio all’elettricità, avendo precedentemente annunciato che investirà 30 miliardi di euro entro il 2025 in elettrificazione e software, con un piano per veicoli a basse emissioni che rappresenteranno il 70 per cento delle vendite totali in Europa entro il 2030.

Dal 2028, Vauxhall venderà solo veicoli completamente elettrici, mentre dal 2025 DS venderà solo veicoli completamente elettrici e ibridi plug-in, ed entrambi i marchi saranno pronti diversi anni prima del divieto del governo del Regno Unito sulla vendita di auto e furgoni nuovi. Ellesmere Port diventerà anche il primo sito produttivo di Stellantis a costruire solo veicoli elettrici.

Alison Jones, Managing Director e Senior Vice President del gruppo britannico Stellantis, ha dichiarato: “Lo Scottish EV Rally è un’iniziativa fantastica che aiuterà a migliorare la percezione dell’autonomia, delle capacità e dell’infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici del Regno Unito. Siamo orgogliosi di partecipare al Rally e non vediamo l’ora di accogliere i partecipanti per testare la nostra gamma durante i cinque giorni di guida” ha concluso il dirigente del gruppo.

Ti potrebbe interessare: Stellantis & You, Sales and Services: nuovo nome per la divisione

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento