in

Alfa Romeo Giulietta: richiamati oltre 700 esemplari per un problema all’airbag

Brutte notizie per alcuni proprietari della berlina Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo Giulietta 2016-18 richiamo

Recenti indiscrezioni hanno confermato che la gamma futura di Alfa Romeo si sarebbe arricchita di nuova generazione dell’Alfa Romeo Giulietta. Alcuni hanno addirittura ipotizzato che la casa automobilistica milanese avrebbe trasformato la berlina in un crossover.

Il nuovo piano industriale, annunciato venerdì scorso da Sergio Marchionne – CEO di Fiat Chrysler Automobiles – in occasione dell’Investor Day di Balocco, ha riportato che la Giulietta sarà soltanto rinnovata dal punto di vista stilistico e tecnologico.

Alfa Romeo Giulietta 2016-18 richiamo

Alfa Romeo Giulietta: FCA annuncia un richiamo per 741 esemplari della berlina

Un’altra brutta notizia è giunta nelle scorse ore. FCA, infatti, ha annunciato un richiamo che riguarda i modelli 2016-2018 dell’Alfa Romeo Giulietta per un problema riguardante l’airbag del lato passeggero. Secondo quanto rivelato dalla nota, quest’ultimo potrebbe non attivarsi se il guidatore lo ha disattivato tramite i menu del quadro strumenti della vettura.

Con ciò, Alfa Romeo afferma che potrebbero aumentare i rischi di lesioni se l’auto è coinvolta in un incidente. In totale sono 741 le Alfa Romeo Giulietta coinvolte nel richiamo. I proprietari degli esemplari riportati nel documento condiviso dal Biscione saranno contattati direttamente da Alfa Romeo e invitati a portare la propria auto presso un concessionario per un fix del software totalmente gratuito.

A quanto pare, il richiamo emesso da Fiat Chrysler Automobiles riguarderebbe soltanto alcuni degli esemplari commercializzati sul mercato australiano.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.