in

Nuova Jeep Grand Cherokee: verrà utilizzata la piattaforma Giorgio

La prossima generazione della Jeep Grand Cherokee utilizzerà la stessa architettura delle Alfa Romeo Stelvio e Giulia

Nuova Jeep Grand Cherokee Giorgio

In occasione dell’Investor Day di venerdì, Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato il nuovo piano industriale che riguarda tutti i suoi brand, fra cui Jeep. Nel corso della sessione Q&A, Motor Authority ha chiesto a Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo automobilistico italo-americano, quale piattaforma verrà utilizzata per costruire la prossima generazione della Jeep Grand Cherokee.

Il numero uno di FCA ha confermato che sarà impiegata l’architettura dell’Alfa Romeo Stelvio e della Giulia. L’AM ha specificato che la piattaforma Giorgio è stata modificata e allungata per consentire la realizzazione della nuova generazione dello Sport Utility Vehicle e adattata per riflettere appieno i requisiti del brand americano.

Nuova Jeep Grand Cherokee Giorgio

Jeep Grand Cherokee: la nuova generazione verrà realizzata con la piattaforma dello Stelvio

Purtroppo, non è stato annunciato il periodo esatto dell’arrivo della nuova Jeep Grand Cherokee ma l’amministratore delegato ha specificato che il lavoro sulla piattaforma è stato completato. Ciò potrebbe significare che la nuova vettura arriverà nel corso del 2019 o all’inizio del 2020 anziché alla fine del piano quinquennale di Jeep (2022).

La roadmap del marchio americano ha riportato una Grand Cherokee di nuova generazione e un SUV a 3 file di sedili di segmento E. Secondo quanto commentato da Sergio Marchionne, sembra che quest’ultimo veicolo si chiamerà anche Grand Cherokee.

In base a quanto rivelato dal piano, la prossima versione del SUV sarà la prima vettura della società ad offrire la guida autonoma di livello 2. Lo stesso documento rivela, infine, che proporrà un motore ibrido plug-in, anche se Jeep non ha fornito informazioni dettagliate sul nuovo propulsore.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.