in

Maserati elettrica con motori Ferrari, sfida a Tesla e Porsche

La Sfida a Tesla e Porsche sta per iniziare

Auto Elettriche Maserati Piano industriale

Nel corso dell’Investor Day di FCA a Balocco, Timothy Kuniskis, responsabile dei brand Alfa Romeo e Maserati, ha rivelato i piani Fiat Chrysler Automobile che puntano, sostanzialmente, alle auto elettriche passando per quelle ibride.

Alfa Romeo dice addio ufficialmente ai motori diesel annunciando il lancio, da qui al 2022, di 7 nuovi modelli con propulsori ibridi: aggiornamenti di auto già esistenti, nuovi SUV e mini SUV e le sportive  Alfa Romeo GTV e 8C appena rivelate.

Il domani del mercato automobilistico è elettrico ed è inevitabile per FCA spalancare le porte al futuro sfidando apertamente due marchi: Porsche e Tesla.

Il futuro di Maserati è elettrico

Sono state annunciate nuove versioni elettrificate della Quattroporte e della Levante.
Maserati Elettrificate EV

Nei piani di Maserati sono presenti 6 modelli: i restyling delle già citate Quattroporte e Levante più quello di Ghibli, un piccolo SUV e la nuova Alfieri (anche in versione cabrio) che, come ha dichiarato Kuniskis, “sarà la pietra angolare della nostra strategia”.

Nel corso della presentazione, non è stato specificato in quali stabilimenti verranno realizzati i nuovi modelli, probabilmente verrà chiarito prima della fine della giornata dedicata all’Investor Day.

Oltre al filone elettrico, i nuovi modelli del Tridente monteranno motori Ferrari per rendere la sfida a Tesla e Porsche ancora più agguerrita anche sul piano tecnologico.

Maserati Alfieri Elettrica

E’ guerra aperta con i competitors, confermata dalle parole dello stesso Kuniskis: “Porteremo sul mercato qualcosa che nessuno può fare con una partnership esclusiva: tutti i nostri propulsori saranno forniti da Ferrari”.

L’obiettivo ambizioso di Maserati – che, nel 2012, immatricolava appena 6.000 vetture ogni 12 mesi – è arrivare a 100.000 vendite annue entro il 2022.

La punta di diamante del Tridente da oggi ha un nome: Alfieri, una superba coupé sportiva di lusso EV già vista in alcuni concept.

Alfieri sarà la prima dei modelli Maserati Blu, marchio che indicherà i modelli a batteria del Tridente. Le versioni completamente elettriche avranno un impianto a 800 Volt e 3 elettromotori.

Grazie al know-how ed ai motori Ferrari, la Alfieri (realizzata in due versioni, elettrica pura e ibrida plug-in) disporrà di trazione integrale elettrificata; promette una velocità di 300 km/h ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2 secondi netti.

Nei piani anche un nuovo SUB di taglia media (più piccolo della Levante) ed una supercar tutta elettrica che promette di sfidare la Porsche Mission E.

Ogni auto Maserati avrà diversi livelli di elettrificazione.