in

Opel Astra Cross: in arrivo la variante crossover dell’Astra 2022?

Condividerebbe tutti i motori con la berlina, inclusi i due ibridi plug-in

Sono passati solo pochi mesi da quando Opel ha presentato la nuova generazione dell’Opel Astra in versione a cinque porte. Tuttavia, la casa automobilistica tedesca ha confermato che presto arriverà la versione Sports Tourer.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, però, la gamma della nuova Astra sarà ulteriormente ampliata con l’aggiunta di una terza variante caratterizzata da una maggiore altezza da terra e uno stile da crossover.

Opel Astra Sports Tourer 2023 ultime foto spia
Opel Astra Sports Tourer 2023, uno degli ultimi prototipi avvstati su strada

Opel Astra Cross: la nuova variante sarebbe identificata internamente con il nome in codice OV54

La presunta Opel Astra Cross è conosciuta internamente con il nome in codice OV54 e andrebbe a scontrarsi direttamente con artisti del calibro di Volkswagen Golf Alltrack, Toyota Corolla Trek e Ford Focus Active Wagon.

Visto che la maggior parte dei crossover di segmento C si basano sulle station wagon, è probabile che anche la presunta Astra Cross si basi sull’Astra Sports Tourer 2022. Pertanto, possiamo immaginare una Sports Tourer leggermente più alta con sospensioni ricalibrate e rivestimento in plastica aggiuntivo, in stile Insignia Country Tourer.

Nuova Opel Astra ordini Italia

Un primo assaggio di come potrebbe essere l’aspetto finale della presunta Astra Cross arriva dal Web. Il progetto digitale presenta parafanghi simili a quelli dell’ultima generazione del Mokka, maggiore altezza da terra e piastre paramotore in simil-alluminio, utilizzando la berlina come base di partenza.

Esiste anche la possibilità che il marchio di Stellantis segua un percorso diverso, creando un crossover basato sull’Astra 2022 simile alla Toyota Corolla Cross, che vanta una carrozzeria completamente ridisegnata rispetto alla berlina Corolla. Questo però richiederebbe un investimento superiore in progettazione e sviluppo.

Nuova Opel Astra ordini Italia

Ad ogni modo, l’Opel Astra Cross prenderebbe in prestito tutti i motori disponibili con la normale Astra. Fra questi abbiamo il turbo benzina PureTech a tre cilindri da 1.2 litri che produce 110 o 130 CV, il turbodiesel BlueHDi a quattro cilindri da 1.5 litri da 130 CV e le due varianti ibride plug-in che sviluppano 180 e 225 CV. Potrebbe anche esserci una variante completamente elettrica in quanto Opel ha confermato l’arrivo nel 2023 dell’Opel Astra-e.

Tutte le varianti della nuova Astra vengono offerte soltanto con trazione anteriore, quindi possiamo immaginare la medesima configurazione anche sulla Cross. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire se realmente il marchio tedesco ha intenzione di portare sul mercato un’auto del genere.

Nuova Opel Astra ordini Italia
Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento