in

Ferrari Tribute to Targa Florio 2021: foto, video e vincitori

Emozioni nel segno del “cavallino rampante” per l’omaggio Ferrari alla storia della Targa Florio.

Una F12tdf

Si è concluso il Ferrari Tribute to Targa Florio 2021, che ha richiamato in Sicilia una novantina di supercar della casa di Maranello. Regina di potenza, fra le “rosse” presenti, la SF90 Stradale, coi suoi 1000 cavalli ibridi. Insieme a lei una nutrita rappresentanza di 812, F12, F8, 488, 458, Portofino, California e compagnia bella. Tre le tappe offerte al godimento dei partecipanti e del pubblico.

La prima si è spinta fino alla provincia di Trapani. La seconda ha interessato una parte del percorso della storica Targa Florio, gara cui la casa del “cavallino rampante” ha reso omaggio. A chiudere il sipario ci ha pensato l’escursione a Monreale, andata in scena nel giorno conclusivo. Quartier generale è stata la città di Palermo, con le sue infinite seduzioni.

Ferrari Tribute to Targa Florio 2021: come è andata

Gli onori della gloria, nella gara di regolarità, sono andati a Marco e Franco Serventi, che si sono aggiudicati il Ferrari Tribute to Targa Florio 2021 su una splendida Ferrari 488 Pista del 2018. Per loro e per gli altri equipaggi, un’esperienza indimenticabile, colorata dal grande fascino della Sicilia e dalle tante attività rivolte ai protagonisti dell’evento. Questi hanno potuto scoprire e conoscere numerosi tesori dell’isola e alcuni dei suoi luoghi più suggestivi. Il tutto nell’abbraccio della prestigiosa storia della corsa automobilistica più antica del mondo, ideata nel 1906 dal cavaliere Vincenzo Florio.

Sulle strade delle Madonie, tra Floriopoli e i centri attraversati dal Ferrari Tribute to Targa Florio 2021, si sono radunati diversi appassionati e alcuni nostalgici dei tempi d’oro dell’automobilismo. Per loro un’immersione nel mito della casa di Maranello, ricordando un idolo recentemente scomparso: Nino Vaccarella, il “Preside Volante”.

Da segnalare la presenza ai nastri di partenza, fra le classiche, di altre splendide “rosse”, come la 275 GTB/4, la Testarossa, la 512 BB e la 308 GTS. Per la Sicilia, la chiusura di un cerchio, dopo le splendide emozioni regalate al versante orientale dell’isola dalla Ferrari Cavalcade Taormina 2021, un evento quest’ultimo, davvero memorabile.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento