in

Ferrari SP38 si aggiudica il premio Design al Concorso d’Eleganza

L’esemplare unico della Ferrari SP38 conquista il premio Design a Villa d’Este

Ferrari SP38 Design

Il Centro Stile Ferrari ha disegnato un esemplare davvero unico di una nuova Supercar chiamata Ferrari SP38 per un affezionato cliente del brand di Maranello. La vettura, ribattezzata con il nome di Deborah, è stata esposta al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este di quest’anno. In tale occasione, la one-off ha ottenuto il premio Design nella categoria concept car.

L’esemplare unico realizzato dal Centro Stile diretto da Flavio Manzoni prende ispirazione dalla mitica F40. Ad esempio, è stato eliminato il lunotto in favore di una copertura in fibra di carbonio. Presenti anche delle feritoie che garantiscono un minimo di visibilità durante la guida. C’è anche una caratteristica presa in prestito dalla Lancia Stratos, ossia il taglio netto del parabrezza.

Ferrari SP38: la one-off di Maranello vince il premio Design nella categoria concept car

La Ferrari SP38 non è una vettura che resterà ferma in garage dato che ha superato oltre 10 prove di omologazione grazie a un accurato lavoro svolto dalla squadra di tecnici di Maranello. Dato che si tratta di un pezzo unico, questa particolare Supercar Ferrari non ha un prezzo ufficiale. Tuttavia, alcune voci circolate a Villa d’Este parlano di una cifra superiore ai 3 milioni di euro.

Vi ricordiamo che la carrozzeria della esclusiva Ferrari SP38 è in vernice rosso metallizzato a triplo strato mentre, rispetto alla 488 GTB, troviamo dei gruppi ottici nettamente differenti. Grazie alla carrozzeria ripiegata su se stessa, la presa d’aria laterale viene completamente nascosta. Infine, l’abitacolo è stato curato nei particolari dal programma Tailor Made.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.