in ,

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus: chi vince la drag race?

Entrambi i super SUV sono equipaggiati con un motore V8

Da quando il Lamborghini Urus è arrivato sul mercato quattro anni fa (infatti fra pochi mesi dovrebbe debuttare l’aggiornamento di metà carriera), è stato messo a confronto con svariati modelli del suo segmento, fra cui la Jeep Grand Cherokee Trackhawk con il suo performante motore Hellcat da oltre 700 CV.

Parliamo di due veicoli molto diversi tra di loro. Uno costa parecchio ed è più raffinato mentre l’altro dimostra che non è necessario spendere tantissimi soldi per mettersi al volante di una vettura ad alte prestazioni.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus drag race
Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus: tre quarti posteriore

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il super SUV di Stellantis sfida un Lamborghini Urus

Come detto poco fa, i due super SUV si sono incontrati già in numerose occasioni, dimostrando le loro performance nel quarto di miglio. Questa volta i due Sport Utility Vehicle sono stati filmati durante l’evento Race1000 in Germania mentre si scontravano in una drag race. Uno ha completato la corsa in 18,24 secondi mentre l’altro in 18,34 secondi.

Prima di scoprire il vincitore e lasciarvi con il video della gara di accelerazione, diamo un’occhiata alle specifiche tecniche. La Grand Cherokee Trackhawk nasconde sotto il cofano il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri capace di sviluppare 717 CV di potenza e 875 Nm di coppia massima.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus drag race
Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus: partenza

La casa automobilistica americana sostiene che il super SUV impiega 3,5 secondi per passare da 0 a 96 km/h, raggiunge una velocità massima di 290 km/h e completa il quarto di miglio in 11,6 secondi.

Il Lamborghini Urus, invece, è supportato da un propulsore V8 biturbo da 4 litri con potenza di 650 CV e 850 Nm. In questo caso, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 3,6 secondi mente la velocità massima è pari a 306 km/h.

Oltre a sfidare la Jeep Grand Cherokee Trackhawk, l’Urus ha fronteggiato una Ferrari 488 Pista, un’Audi e altre vetture. Non ci resta che lasciarvi con il video che trovate dopo la galleria fotografica.