in

Liam Lawson di Red Bull AF Corse sale in classifica nel DTM

Alex Albon si è portato a casa un sesto posto con l’altra Ferrari 488 GT3 Evo 2020

Liam Lawson di Red Bull AF Corse ha conquistato un eccellente secondo posto nella seconda gara del weekend del campionato DTM tenutasi ad Hockenheim. Il pilota è riuscito a staccarsi ulteriormente in testa alla classifica generale.

Ora ha un vantaggio di 14 punti sul rivale più vicino al secondo posto nel conto alla rovescia per l’ultimo round della stagione. Alex Albon sull’altra Ferrari 488 GT3 2020 di AlphaTauri AF Corse ha conquistato la sesta posizione. Le emozioni erano alte fin dall’inizio con Lawson terzo in griglia e Albon quinto, in lizza per le posizioni in una lotta tesa.

DTM: Liam Lawson conclude la gara ad Hockenheim in seconda posizione

La Ferrari 488 GT3 Evo 2020 n°30 di Liam Lawson è stata coinvolta in un lungo e acceso duello con Van der Linde. Dopo molti scontri, il pilota neozelandese della Red Bull AF Corse è riuscito ad avere la meglio sul suo immediato rivale in classifica generale. Mentre tentava un sorpasso, però, Van del Linde è stato giudicato dalle autorità di gara.

Dopo essersi assicurato la posizione, Lawson è stato in grado di dettare il ritmo, distaccandosi prima di concludere la gara al secondo posto davanti a Maximilian Götz. Alex Albon è riuscito a conquistare un ottimo sesto posto.

Dopo un inizio di gara delicato e insidioso, il pilota dell’AlphaTauri AF Corse ha guadagnato terreno. Oltre ad aver effettuato un pit-stop rapido ed efficiente, Albon è stato capace di mettere in scena un’intelligente difesa nella seconda metà di gara, spingendo gli attacchi dei suoi inseguitori. Il voler puntare a una posizione più alta è stato ostacolato dal successo a seguito del podio di Gara 1.

Il secondo posto alla vigilia dell’ultimo round della stagione permette a Liam Lawson di confermare la sua leadership nella classifica generale. Adesso, il pilota neozelandese di Red Bull AF Corse, alla guida della Ferrari 488 GT3 Evo 2020 n° 30, detiene 206 punti contro i 192 di Van der Linde. Segue Götz con 180 punti.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento