in

Jeep: il CEO svela i segreti del successo del Grand Cherokee

Il CEO di Jeep in Nord America svela quali sono i segreti per il successo di Jeep Grand Cherokee con la nuova generazione appena svelata

Nuova Jeep Grand Cherokee

La Jeep Grand Cherokee di nuova generazione è stata svelata questa settimana con un aspetto audace, una nuova opzione di propulsore elettrificato e la giusta quantità di spazio. Come la Grand Cherokee L e i fratelli Wagoneer, gli interni sembrano lontani dall’ultima generazione e lontanissimi dai modelli precedenti. Jim Morrison, capo di Jeep per Stellantis, del nuovo veicolo e del mercato in generale, ha spiegato come le iterazioni costanti mantengono fresca la Jeep.

“Una delle cose di cui sono più orgoglioso è che ho lanciato il Grand Cherokee nel 2010 e stavamo effettivamente ascoltando i clienti, ascoltando i giornalisti mentre lo lanciavamo per pianificare l’intervento di metà ciclo (aggiornamento)”, ha detto Morrison. “Continuiamo a farlo, ascoltando molto da vicino i nostri clienti e con quasi 7 milioni di loro, abbiamo raccolto alcune buone idee che ci aiutano a far avanzare il marchio. “Negli anni ’90 questo è stato il primo SUV che ho guidato anch’io, e per fortuna siamo stati una specie di punto di riferimento. Ecco perché è così importante per noi mantenere i nostri pilastri di lusso, capacità e tecnologia e continuare a farli crescere.”

La capacità è sempre esistita, ma è il lusso che ci ha stupito ultimamente. A partire dal Jeep Grand Wagoneer, poi dal Wagoneer e dal Grand Cherokee a tre file, questi veicoli sono ora dei veri e propri incrociatori over-the-road.

“La cosa interessante è che continuiamo a spingere il limite con la fascia alta di lusso e così facendo attiriamo nuovi clienti. Continuano a chiederci di più. Quando eravamo a Detroit, ho detto che questo è il miglior interno di un SUV che il mercato offra, e penso i nostri designer hanno svolto un lavoro fenomenale e con questo continuiamo ad attrarre nuovi clienti. Puoi confrontarlo con i SUV che hanno un’altra cifra intera su di loro e vincere. E vinciamo dal lato del lusso, della tecnologia e della capacità. Pensiamo che stiamo continuando a spingere i limiti di ciò che il mercato chiede” ha concluso il numero uno di Jeep in Nord America.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento