in ,

Ferrari F1: cambio di motore per Raikkonen dopo le prove del GP di Spagna

Durante la seconda sessione di prove libere del GP di Spagna, la Ferrari F1 ha deciso di sostituire il motore nella monoposto di Kimi Raikkonen. Perché? Nel corso delle prove, si è verificato un problema per il veicolo di Kimi.

 

Ferrari F1: il problema affrontato da Raikkonen durante le prove

La monoposto di Raikkonen ha emesso uno sbuffo di fumo durante la curva del tornante 10 che ha spinto il pilota della Ferrari F1 a rientrare nella corsia dei box a poco meno di 40 minuti dalla fine della prova.

 

Ferrari sostituirà il motore a Raikkonen

La Ferrari ha, quindi, confermato che sostituirà il motore a combustione interna, il turbocompressore e l’unità MGU-H della monoposto di Raikkonen in vista della sessione di prove finali previste per domani. Una semplice precauzione.

E’ la prima volta che Raikkonen necessita di sostituire uno di questi componenti, quindi non dovrà subire penalità sulla griglia di partenza.

I componenti sostituiti verranno controllati: in questa stagione, potrebbero essere reintrodotti nell’insieme di parti disponibili.

 

FIA conferma i nuovi cambi

Nel frattempo, FIA ha confermato che i piloti ritiratisi dal Gran Premio di Azerbaigian hanno montato nuovi cambi senza subire penalità.

Valtteri Bottas, Daniel Ricciardo, Max Verstappen, Esteban Ocon possono tutti beneficiare di un nuovo cambio.

Nico Hulkenberg e Romain Grosjean ne hanno montato uno nuovo durante il fine settimana di Baku, prima di ritirarsi in gara. Potranno utilizzare un nuovo cambio anche in Spagna affinché il componente completi una nuova serie di sei eventi consecutivi.