in

Alfa Romeo Tonale: nuove informazioni e render

Le prime immagini ufficiali della nuova Alfa Romeo Tonale potrebbero arrivare prima della fine dell’anno, col piano industriale di Stellantis

Alfa Romeo Tonale - Render, AlVolante.it
Alfa Romeo Tonale - Render, AlVolante.it

Della nuova Alfa Romeo Tonale si parla ormai molto spesso. L’attesa infatti sta terminando e il debutto su strada è già fissato tra meno di un anno. Il compito, decisamente gravoso, che viene posto sulle sue spalle è quello di vettura utile a risollevare le sorti attuali di un marchio che possiede a listino solamente due modelli. Il debutto commerciale, come già dichiarato da tempo da Jean-Philippe Imparato, è fissato per il prossimo 4 giugno 2022. Tuttavia le prime immagini ufficiali della C-SUV reale dovrebbero essere diffuse entro la fine del 2021 ora che sono passati oltre due anni dal debutto del Concept al Salone dell’Auto di Ginevra.

Adesso vi proponiamo quindi una ricostruzione molto interessante realizzata ancora una volta da AlVolante. La nota testata ha infatti definito le linee della futura Alfa Romeo Tonale partendo dalle ultime immagini spia. Il frontale tuttavia adotta fari che si possono scorgere su una parte della produzione: pare ormai chiaro, dalle ultime immagini relative ai recenti test su strada, che i fari di alcune versioni ricalcheranno quasi fedelmente il design di quanto già visto sulla Tonale Concept.

Appare invece molto interessante la sezione posteriore che effettivamente rappresenta una parte ancora non di facile individuazione. Le immagini che abbiamo apprezzato fin qui hanno infatti mostrato evidenti camuffature che lasciano poco spazio a possibili supposizioni. L’impostazione fornita dai render di AlVolante appare comunque fattibile e molto piacevole: interessanti anche i due terminali di scarico che rimangono incastonati nella parte bassa del paraurti.

L’Alfa Romeo Tonale sarà prodotta a Pomigliano d’Arco

A Pomigliano d’Arco c’è grande attesa perché l’Alfa Romeo Tonale sarà prodotta proprio presso lo stabilimento campano, lì dove oggi viene prodotta la Jeep Compass con la quale la Tonale condividerà il pianale e probabilmente anche parte dell’offerta motoristica. La trazione dovrebbe garantire, oltre a quella anteriore, la possibilità di averla su tutte e quattro le ruote in accordo con trasmissioni automatiche e manuali. Le sospensioni utilizzeranno lo schema McPherson in accordo con caratterizzazioni specifiche che aumenteranno il dinamismo proprio come deve essere una vera Alfa Romeo.

Alfa Romeo Tonale - Render, AlVolante.it
Alfa Romeo Tonale – Render, AlVolante.it

Dal punto di vista dei motori, la nuova Alfa Romeo Tonale disporrà del 4 cilindri turbo da 1,3 litri con potenza maggiorata rispetto ai 239 cavalli già a disposizione sulla Jeep Compass. Immancabile una variante elettrificata con tecnologia MHEV a 48 Volt che potrebbe non essere disponibile già dal debutto, ma non è ancora perfettamente chiaro. Si tratterebbe in questo caso di un 4 cilindri 1,5 ibrido leggero a benzina con potenze comprese fra i 130 e i 210 cavalli.

Ricordiamo che la PHEV risulta importantissima nella visione di Jean-Philippe Imparato che anche per questo motivo ha posticipato il debutto del C-SUV. Con la diffusione del primo piano industriale di Stellantis potrebbe debuttare quindi la nuova Alfa Romeo Tonale.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento