in

Nuova Peugeot 308: innovative tecnologie di illuminazione

Nuova Peugeot 308: ecco come funziona la sua innovativa tecnologia di illuminazione PEUGEOT Matrix LED Technology

Nuova Peugeot 308
Nuova Peugeot 308

Dalla creazione della PEUGEOT Tipo 1 nel 1889 alla presentazione delle nuove Peugeot 308 e 308 SW, l’illuminazione dei modelli della casa francese che fa parte del gruppo Stellantis ha continuato ad evolversi in termini di tecnologia, funzionalità e design. I fari e le luci posteriori sono diventati parti fondamentali dei veicoli. Essi sono diventati anche fondamentali per affermare l’identità dei modelli del marchio Peugeot e renderli identificabili al primo sguardo.

L’introduzione nel 2012 della tecnologia dei LED, o diodi emettitori di luce, ha cambiato completamente la capacità di illuminazione contestualmente alla forma dei gruppi ottici. In virtù della loro potenza e della loro compattezza, i LED offrono ai progettisti una maggiore libertà nella creazione di componenti di illuminazione in termini di forme e dimensioni e permettono loro di giocare letteralmente con la luce. Inoltre i LED sono dispositivi che consumano poca elettricità, contribuendo a  ridurre  le emissioni di CO2 delle nuove Peugeot 308 e 308 SW.

È anche la tecnologia LED che permette alle nuove PEUGEOT 308 e 308 SW di mostrare la caratteristica firma luminosa del Marchio. Per questo tutte le versioni, dal primo livello di finitura, beneficiano dei vantaggi della tecnologia LED. Sui livelli GT/GT Pack, le nuove PEUGEOT 308 e 308 SW sono dotate di fari adattivi full LED con tecnologia a matrice denominata PEUGEOT Matrix LED Technology. Sono composti da tre elementi:

La funzione luci diurne è assicurata dalla firma luminosa a LED a forma di zanna introdotta nella gamma PEUGEOT con la nuova PEUGEOT 508 nel 2018.  I fari anabbaglianti  sono costituiti da quattro LED associati per formare un fascio luminoso sufficientemente potente. La funzione abbaglianti  è fornita dal modulo matrice composto da venti LED, che sommano il loro fascio luminoso a quello degli anabbaglianti. È qui che risiede la funzione adattiva del sistema, poiché questi venti moduli si accendono e si spengono e cambiano individualmente la loro potenza di illuminazione continuamente, a seconda delle condizioni esterne.

La telecamera situata nella parte superiore del parabrezza analizza l’ambiente per adattare l’illuminazione e l’intensità dei diversi LED nella matrice. Pertanto, il raggio di luce si adatta automaticamente per un’illuminazione ottimale, consentendo di mantenere sempre i fari abbaglianti senza abbagliare gli altri veicoli.

Quando ci si avvicina a un veicolo (passando o seguendo) durante la guida notturna, le nuove PEUGEOT 308 e 308 SW analizzano e monitorano i suoi progressi.  I segmenti luminosi dei fari abbaglianti si spengono intorno all’auto rilevata per creare un tunnel d’ombra, in modo che il conducente di quell’altro veicolo non sia abbagliato, mentre l’ambiente circostante rimane brillantemente illuminato.

Oltre a garantire un’illuminazione ottimale senza mai abbagliare gli altri conducenti, la tecnologia LED Matrix di PEUGEOT delle nuove PEUGEOT 308 e 308 SW è in grado di commutare automaticamente tra le diverse modalità di illuminazione a seconda delle condizioni esterne. I fari anteriori PEUGEOT Matrix LED sono abbinati ai gruppi ottici posteriori full LED a  tre griffe caratteristici delle nuove 308 e 308 SW. Questi sono parte integrante del design posteriore della vettura e il loro design unico rende le nuove PEUGEOT 308 e 308 SW identificabili a prima vista sia dalla parte anteriore che da quella posteriore.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI