in

Chrysler: addio imminente in Australia per il marchio

Il marchio Chrysler sembra avere i giorni contati in Australia, sebbene Stellantis abbia lo abbia confermato a livello globale

Chrysler
Chrysler

La fine per il marchio Chrysler in Australia sembra imminente. Mentre deve ancora essere annunciato ufficialmente, la filiale australiana della società madre Stellantis ha emesso un nuovo design di showroom (noto come identità aziendale o CI) per i suoi concessionari con il logo Chrysler che è letteralmente scomparso.

Chrysler: in Australia addio vicino

Fonti dei concessionari contattate da Carsales credono che il marchio abbia concluso la sua esperienza in Australia e il nuovo design degli showroom sarebbe solo l’ultima prova di ciò. Stellantis Australia è stata contattata per un commento dalla stampa del paese ma al momento non avrebbe ancora risposto. Un tempo produttore in Australia, lo storico marchio americano sta per smaltire le sue ultime berline Chrysler 300.

I concessionari affermano di aspettarsi che la fornitura della vecchia Chrysler 300 sarà esaurita entro la fine del 2021 al più tardi. La produzione della 300 con guida a destra è terminata negli Stati Uniti all’inizio di quest’anno. Ricordiamo anche che era stato sostenuto da un accordo per la fornitura di modelli SRT V8 alla pattuglia autostradale del NSW.

Si temeva che il marchio americano potesse sparire a livello globale con la nascita di Stellantis. Invece, il capo di Stellantis, Carlos Tavares, ha promesso di mantenere tutti e 14 i marchi e ha descritto Chrysler come un “pilastro” del gruppo. A quanto pare però i futuri piani per il marchio non contemplano la sua presenza in Australia almeno per quello che concerne il breve e medio termine.

Chrysler una volta era al terzo posto nelle vendite in Australia dietro Holden e Ford, quando era un produttore che produceva auto come la Valiant e il suo spin-off coupé, la Charger, da una fabbrica nel sud dell’Australia. Il suo anno di vendita migliore è stato il 1969, quando furono vendute 66.948 auto targate Chrysler.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo 4C 33 Stradale Tributo debutta anche in Australia

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento