in

L’Alfa Romeo Periscopica moderna secondo un designer di Ford

Uno dei progetti digitali più interessanti visti fino ad ora

Alfa Romeo Periscopica moderna render

Un fan di Alfa Romeo ha deciso di celebrare il 111º compleanno dello storico marchio di Arese con un progetto digitale davvero interessante chiamato Alfa Romeo Periscopica. Anche se non porterà a un modello di produzione, si tratta di uno dei progetti di design indipendenti più belli visti fino ad ora.

Secondo quanto affermato da Aditya Narayan, la Periscopica rende omaggio a diverse vetture da corsa di Alfa Romeo degli anni ‘60 e in particolare alla Tipo 33 Periscopica del 1967, inizialmente equipaggiata con un quattro cilindri da 1570 cm³ già montato dalla TZ2 e poi con un V8 di 90° da 2 litri capace di erogare 273 CV a 9600 g/min.

Alfa Romeo Periscopica moderna render
Alfa Romeo Periscopica moderna interni

Alfa Romeo Periscopica: il creative design manager di Ford immagina una versione in chiave moderna

Il concept ci propone una vettura sportiva ribassata con un frontale che si fa subito notare grazie ai fari circolari e a una piccola griglia. I grossi cerchi targati BBS si adattano perfettamente sotto gli ampi passaruota.

Guardandola dal profilo laterale, notiamo che la Periscopica dispone di un tetto fisso e di grandi prese d’aria posizionate dietro le portiere. Da notare anche la grossa presa d’aria posta proprio sopra al tetto.

Alfa Romeo Periscopica moderna render

Passando sul retro, l’Alfa Romeo Periscopica pensata da Narayan propone un cofano basso e un motore protetto da una cover. Troviamo anche luci posteriori a LED circolari e un doppio terminale di scarico che esalta la sua sportività.

L’abitacolo della concept car è intrigante quanto l’esterno. Il guidatore ha davanti un volante a tre razze piatto (sia sulla parte superiore che su quella inferiore) e un semplice quadro strumenti di forma circolare. Non mancano una serie di cinque display circolari posizionati al posto di un tradizionale schermo per il sistema di infotainment.

Il designer ha progettato l’Alfa Romeo Periscopica dei suoi sogni con una leva del cambio per aumentare il coinvolgimento del pilota. Aditya Narayan attualmente ricopre il ruolo di Creative Design Manager presso Ford USA e ha partecipato allo sviluppo della Mustang 2016 e della Mustang Much-E.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento