in

Fiat Progetto 376: ecco il rivale del Volkswagen Nivus | Render

Il nuovo SUV Coupé sorgerà sulla piattaforma modulare MLA che debutterà con il Pulse

Fiat Progetto 376 render

Il Progetto 376 di Fiat è la prossima grande scommessa della casa automobilistica torinese per il mercato dei SUV compatti in Brasile. A differenza del Pulse, che debutterà ufficialmente a settembre, avrà uno stile più vicino a una coupé.

Approfittando del trend di un segmento in rapida crescita nel mercato brasiliano, il Fiat 376 andrà a scontrarsi direttamente con il Volkswagen Nivus. Diciamo che il marchio di Stellantis vuole avere un suo veicolo nel segmento entry-level.

Fiat Progetto 376 render
Fiat Progetto 376 interni

Progetto 376: il designer Kleber Silva anticipa in render l’aspetto del SUV coupé di Fiat

In base agli ultimi avvistamenti, avrà un design composto da elementi presi dalla berlina Cronos. Avrà una carrozzeria più lunga di quella del Pulse (in particolare il posteriore) offrendo maggior spazio nel vano bagagli.

Formando una silhouette più fluida e apparentemente più corta rispetto all’altro Sport Utility Vehicle, il 376 dovrebbe avere una lunghezza che si avvicina attorno ai 4,20 metri. Potrebbe avere anche le stesse dimensioni del Pulse, ma il suo passo più corto di 2,53 metri dovrebbe portare a qualcosa al di sotto dei 4,26 metri offerti dal SUV tedesco.

Fiat Progetto 376 render

Fiat sfrutterà la crescita del segmento dei SUV non solo per aumentare le vendite e restare al vertice, ma anche per prevedere cosa riserva il futuro. Negli ultimi mesi, la crisi dei chip ha portato a un calo importante delle vendite delle berline e delle compatte e ciò ha accelerato il processo di cambiamento del mercato, dove le immatricolazioni dei SUV hanno eguagliato quelle delle berline.

Addirittura, alcuni sostengono che il Pulse è il successore della Argo mentre il Progetto 376 della Cronos. Ad ogni modo, il SUV coupé sarà lanciato nel corso del 2022 e sorgerà sulla nuova piattaforma modulare MLA che debutterà per la prima volta sul Fiat Pulse. Le motorizzazioni offerte dovrebbero essere il GSE Turbo 1.0 con cambio automatico e 1.3 con manuale o CVT.

Gli interni dovrebbero essere caratterizzati da un quadro strumenti digitale, dal sistema di infotainment Uconnect di ultima generazione con display da 10 pollici, climatizzatore automatico e rivestimenti in tessuto. In attesa delle prime informazioni sul design finale, in questo articolo trovate un interessante progetto digitale realizzato da noto designer brasiliano Kleber Silva che ci mostra la tre quarti anteriore e posteriore e parte degli interni.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI