in ,

Ferrari F12berlinetta vs Porsche 911 Turbo S: ecco una drag race

Nonostante il vantaggio in termini di potenza, la Porsche ha avuto la meglio

Ferrari F12berlinetta vs Porsche 911 Turbo S drag race

La Ferrari F12berlinetta è uscita di produzione nel 2017 per fare posto alla 812 Superfast. Nonostante siano passati quattro anni, rimane una delle granturismo più veloci presenti in circolazione.

Ciò è dovuto principalmente al suo prestante motore V12 da 6.3 litri capace di generare 740 CV di potenza a 8250 g/min e 690 nm di coppia massima a 6000 g/min. Nonostante ciò, la vettura non è in grado di competere con una Porsche 911 Turbo S di generazione 991 in una drag race.

Ferrari F12berlinetta vs Porsche 911 Turbo S drag race
Ferrari F12berlinetta

Ferrari F12berlinetta: la granturismo di Maranello sfida una 911 Turbo S 991

Il 12 cilindri, denominato F140 FC, rappresenta un’evoluzione di quello utilizzato sulla 599 e sulla Enzo. Inoltre, presenta un rapporto di compressione di 13,5:1 e una potenza specifica di 118 CV/litro. Le prestazioni offerte dalla Ferrari F12berlinetta sono di alto livello. Parliamo di uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,5 secondi mentre la velocità massima è pari a 341 km/h.

Al momento della presentazione ufficiale, era la vettura stradale prodotta in serie più potente e prestante realizzata dalla casa automobilistica modenese. Presentata dal vivo in occasione del Salone di Ginevra nel 2012, ogni elemento di stile, aerodinamica e tecnica è orientato esclusivamente all’estrema sportività. Il risultato è una vettura dotata di un corpo filante con elementi aerodinamici importanti.

Ferrari F12berlinetta vs Porsche 911 Turbo S drag race

Raramente abbiamo la possibilità di vedere una Ferrari partecipare a una gara di accelerazione, quindi è sempre un’ottima occasione per scoprire le prestazioni. Prima di affrontare la 911 Turbo S, la F12berlinetta ha gareggiato contro una F12tdf. Prendendo in considerazione i numeri, la granturismo del cavallino rampante dovrebbe vincere ad occhi chiusi, ma sappiamo che le drag race si concludono quasi sempre con risultati inaspettati.

Rispetto al sei cilindri biturbo da 3.8 litri della Porsche, che produce 560 CV e 700 nm, il 12 aspirato della Ferrari F12berlinetta suona magnificamente. La tedesca ha però un paio di assi nella manica: la trazione integrale e il fatto che pesa 163 kg in meno.

Non appena la drag race prende il via, la 911 Turbo S si posiziona subito davanti, con il divario che continua a crescere verso il traguardo, che si conclude con un grande vantaggio. Subito dopo il versus con la F12berlinetta, la Porsche ha affrontato una McLaren Senna. La supercar britannica ha sconfitto la 911 Turbo S grazie al suo V8 biturbo da 800 CV e al corpo che pesa 136 kg in meno.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI