in

Nuova Citroën C3 mostra interni e posteriore nelle ultime foto

Il debutto ufficiale dovrebbe avvenire verso settembre

Nuova Citroën C3 interni posteriore foto spia

La nuova Citroën C3 è destinata ai mercati brasiliano e indiano e sta pian piano mostrando i dettagli del suo aspetto finale. Una nuova foto spia pubblicata su Internet rivela un prototipo semi-camuffato visto per le strade vicino a San Paolo.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, la casa automobilistica francese prevede di annunciare la nuova C3 verso settembre, offrendo un’opzione simile a quella che Fiat proporrà con il Pulse.

Nuova Citroën C3 interni posteriore foto spia
Nuova Citroën C3 interni

Nuova Citroën C3: l’abitacolo potrebbe essere caratterizzato da un grosso display flottante

La nuova vettura dovrebbe debuttare con un motore PSA, ossia l’EC5M da 1.6 litri con potenza di 115 CV con alimentazione a benzina e 118 CV con etanolo, oltre a 157 nm di coppia massima. Tale propulsore sarà abbinato a una trasmissione automatica EAT6 a 6 rapporti fornita dalla giapponese Aisin.

Dato che la nuova Citroën C3 debutterà nel segmento dei SUV compatti con prezzi già elevati, non potrà contare sul cambio manuale. In questo modo, la vettura si posizionerà al meglio al di sotto della C4 Cactus, nonostante condivida la parte meccanica.

Nuova Citroën C3 interni posteriore foto spia

In base a quanto rivelato dagli ultimi rumor, dovrebbe disporre di un quadro strumenti digitale, un sistema di infotainment con display da 8/10 pollici e un pacchetto completo di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) come la frenata automatica di emergenza con rilevamento dei pedoni. Pur trattandosi di un SUV compatto, la nuova Citroën C3 dovrebbe offrire un vano bagagli con capacità di 400 litri circa.

Come detto ad inizio articolo, il veicolo è destinato anche al mercato indiano e verrà prodotto localmente. Nelle ultime settimane sono stati avvistati diversi prototipi sulle strade dell’India e l’ultimo video rivela nello specifico gli interni con un grande display touch flottante del sistema di infotainment che molto probabilmente supporterà Android Auto ed Apple CarPlay.

Potrebbe trattarsi della più grande unità di infotainment nel suo segmento. Appena sotto lo schermo possiamo notare le prese d’aria centrali disposte orizzontalmente mentre, dietro al volante multifunzione, c’è il quadro strumenti.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI