in

Jeep Wrangler 2022 potrebbe portare degli pneumatici più grandi

Il marchio di Stellantis vuole rendere la sua vettura più allettante visto l’arrivo del Bronco 2021

Jeep Wrangler 2022 nuovo teaser

Ford ha iniziato a consegnare le prime unità del Bronco 2021 ai rispettivi proprietari. Perciò, Jeep vuole riportare al top la sua Jeep Wrangler con il lancio di qualche novità interessante.

La casa automobilistica americana ha pubblicato una serie di teaser su Twitter che potrebbero averci mostrato le novità previste dal model year 2022 dell’iconico fuoristrada e che dovrebbero includere degli pneumatici off-road più grandi rispetto a quelli offerti dalla versione Rubicon.

Jeep 40.4 immagine teaser
Jeep Wrangler, ecco il precedente teaser

Jeep Wrangler: il model year 2022 potrebbe portare qualche novità interessante

Due giorni fa, il marchio di Stellantis ha condiviso un teaser che mostrano un cartello stradale con la vecchia CJ-A2 dotata di grosse gomme, una freccia rivolta verso l’alto (in corrispondenza della parte posteriore del veicolo) e il numero 40.4.

Alcuni hanno ipotizzato che questo numero si riferisce all’angolo di uscita in quanto la Wrangler Rubicon a quattro porte per il mercato statunitense propone 37° usando gli pneumatici 285/70 di serie, avvolti attorno a cerchi da 17”.

Il teaser più recente, invece, raffigura una Jeep Wrangler con una normale ruota di scorta posta sul portellone posteriore e la scritta 47.4 nell’area dove solitamente c’è la targa posteriore. Alcuni affermano che questo numero si riferisce all’autonomia in miglia della versione 4xe ibrida plug-in mentre altri credono che si tratta della capacità della batteria.

Analizzando le specifiche tecniche della Jeep Wrangler Rubicon 2021, il riferimento più ovvio sarebbe l’angolo di attacco di 47.4° in quanto l’attuale Rubicon propone 43.9. Oltre all’utilizzo di pneumatici più grandi, Jeep potrebbe rivedere il sistema di sospensioni nel tentativo di rubare la scena al Ford Bronco 2021.

L’implementazione di un kit di sollevamento di serie o disponibile come optional sarebbe il modo più semplice per superare il SUV di Ford con il pacchetto Sasquatch. Ad ogni modo le vere differenze fra i due veicoli da fuoristrada americani resteranno gli assi solidi davanti e dietro della Jeep Wrangler mentre Ford ha optato per delle sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante indipendente con molle elicoidali. Non ci resta che attendere le prossime ore per vedere se emergeranno ulteriori informazioni o nuovi teaser in merito.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI