in

F1: la monoposto 2022 si mostra in foto prima della presentazione

La show car dovrebbe essere presentata ufficialmente a Silverstone

Monoposto F1 2022 foto live

Della stagione 2021 di F1 si sono svolte soltanto sette gare ma abbiamo già un primo assaggio di come potrebbero essere le monoposto che correranno il prossimo anno dopo il cambiamento del regolamento sportivo.

Le foto dell’auto 2022 sono trapelate in rete prima di quella che presumibilmente sarebbe stata una rivelazione a Silverstone, che al momento è a quasi un mese di distanza. La nuova monoposto mira a sistemare alcuni problemi aerodinamici che creano troppi disturbi nella scia. Questi problemi a loro volta hanno reso le vetture più difficili da seguire, con conseguenti meno sorpassi.

Monoposto F1 2022 foto live
F1, la monoposto 2022 riceverà diverse modifiche aerodinamiche

F1: la presunta monoposto 2022 è stata immortalata in un paio di foto

Come è possibile vedere dalle foto pubblicate online, il design della nuova monoposto di Formula 1 è stato smussato e semplificato considerevolmente per ridurre la dipendenza dalle ali e da altri elementi aerodinamici fastidiosi e utilizzando cose come l’effetto suolo per recuperare parte del carico aerodinamico perso.

In particolare, possiamo vedere i nuovi design futuristici dell’ala posteriore e di quella anteriore assieme ai nuovi tunnel Venturi. Sebbene non ancora confermati, i modelli CAD hanno mostrato che la nuova monoposto sarà più corta di quella attuale, che dovrebbe aiutare a scongiurare un po’ il problema di essere troppo grandi per i sorpassi. Non raffigurate nelle foto sono i nuovi cerchi che per il 2022 avranno un diametro da 18” anziché 13”.

Vale la pena sottolineare che questa è soltanto una show car per l’evento di presentazione, quindi un possibile punto di partenza. Sicuramente, il design cambierà man mano che le scuderie effettueranno test in pista per adattarlo alle proprie esigenze.

Il prossimo anno è stato già previsto che le monoposto saranno molto più lente di quelle utilizzate quest’anno e pare che torneranno alle velocità prevalenti tra le stagioni 2018 e 2019, il che significa che saranno ancora piuttosto veloci.

Il direttore tecnico della F1 Ross Brown ha creato dei regolamenti che consentiranno sorpassi migliori e più facili, anche se alcuni piloti (fra cui Lewis Hamilton), che hanno testato i nuovi pneumatici Pirelli per il 2022, hanno affermato che queste regole potrebbero non avere l’impatto desiderato. Indipendentemente da come sarà l’aspetto finale, speriamo che la stagione 2022 di Formula 1 porterà a duelli più interessanti.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento