in

Nuova Opel Astra: saranno così le versioni elettrificate?

La nuova Opel Astra introdurrà per la prima volta nella sua gamma versioni elettrificate: ecco come potrebbero essere

Opel Astra render
Opel Astra render

Oltre a un design esterno completamente rinnovato, la nuova Opel Astra introdurrà per la prima volta nella sua gamma versioni elettrificate. Successivamente, analizziamo alcuni dei dettagli che rivelano come potrebbero essere le nuove varianti della compatta tedesca.

Sono trascorse solo poche settimane da quando Opel ha rivelato le prime immagini ufficiali della nuova Astra e ad Autoexpress hanno già realizzato una ricreazione abbastanza reale di come potrebbe essere la Vauxhall Astra definitiva (nel Regno Unito le Opel sono vendute come Vauxhall).

Come puoi vedere nell’immagine, la sesta generazione della famosa compatta a firma del fulmine utilizzerà la nuova griglia “Vizor” che abbiamo visto nella nuova Opel Mokka e che includerà anche la futura Granland. A livello estetico, la vettura farà un grande salto evolutivo puntando su linee più marcate per raggiungere una personalità distinta. Con tutti questi cambiamenti, la nuova Astra apparirà molto diversa dal modello attuale.

Anche gli interni della nuova Opel Astra saranno completamente nuovi. Uno degli elementi che più attira l’attenzione del restyling dell’abitacolo è il cosiddetto ‘Pure Panel’, che altro non è che un pannello multimediale che unisce due schermi digitali per la strumentazione e il sistema di infotainment. Secondo il brand, i pulsanti fisici sono stati ridotti al minimo, dando vita a una serie di controlli “finitamente realizzati”. Con questa affermazione ci viene da chiedersi se anche le funzioni di climatizzazione saranno controllate tramite gli schermi.

A sua volta, la compatta tedesca farà il suo debutto con una nuova architettura. Stiamo parlando della piattaforma EMP2 del Gruppo Stellantis, la stessa che supporta proposte di altri marchi come la Peugeot 308 o la DS 4 . Grazie a questa tecnologia si potrà scegliere una vasta gamma di meccaniche, benzina, diesel, ibride ed elettriche, risolvendo così una delle carenze dell’attuale Astra, che pur avendo ottimi motori termici, manca di versioni con etichetta ECO e ZERO. Tenendo conto di ciò, competerà con le versioni ibride plug-in della Seat León o della Volkswagen Golf.

Opel Astra render
Opel Astra render
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento