in

Lancia Musa sarà il nome del futuro SUV Compatto?

Lancia Musa potrebbe essere il nome scelto per il futuro B-SUV della casa Piemontese che dovrebbe essere il primo modello del nuovo corso

Lancia
Lancia

Si parla tanto in questi giorni del futuro di Lancia. Stellantis ha dato 10 anni di tempo alla casa piemontese, al pari di tutti gli altri marchi del gruppo automobilistico, per dimostrare il proprio valore. Si parla pertanto dell’arrivo di diversi modelli con il ritorno del brand in Europa e l’allargamento dei potenziali clienti a cui il marchio si rivolgerà a partire dai prossimi anni. Tra i modelli che arriveranno in futuro si parla anche di un B-SUV che secondo le ultime indiscrezioni si potrebbe chiamare Lancia Musa.

Lancia Musa sarà il nome scelto per il primo modello del nuovo corso del marchio?

Lancia dunque potrebbe rispolverare questo celebre nome già usato in passato per questo veicolo che sorgerà sulla piattaforma CMP del gruppo PSA e che sarà probabilmente la prima vettura completamente elettrica della casa piemontese di Stellantis. Questa auto sarà fortemente ispirata alla Peugeot 2008 e la sua produzione potrebbe partire nel corso del 2024. Il nuovo designer Jean Pierre Ploué di recente nominato come responsabile delle future creazioni di Lancia, dovrebbe essere dunque il responsabile del design della nuova Lancia Musa.

Oltre al ritorno di Lancia Musa si parla anche dell’arrivo di altri modelli per Lancia. Ad esempio è probabile una nuova generazione di Lancia Ypsilon e si dice che altri due SUV potrebbero arricchire la gamma della casa automobilistica italiana nel giro di qualche anno. Vedremo dunque cosa riserverà per il marchio piemontese il nuovo piano industriale del gruppo Stellantis che sarà rivelato tra la fine dell’anno corrente e gli inizi del prossimo anno.

Ti potrebbe interessare: Lancia: la casa automobilistica italiana di Stellantis vuole tornare a parlare ad un pubblico più ampio

Lancia Musa Cross render
Lancia Musa potrebbe essere il nome scelto per il futuro B-SUV della casa Piemontese che dovrebbe essere il primo modello del nuovo corso

Ti potrebbe interessare: Lancia: il futuro del marchio piemontese tra nuovi investimenti e modelli premium

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento