in

Opel Grandland: debutta il nuovo restyling del SUV

L’ultimo restyling del SUV ottiene il nuovo frontale Opel Vizor

Opel Grandland 2021

Dopo aver presentato l’ultima generazione del Mokka, Opel prosegue con l’aggiornamento della sua gamma di veicoli con il lancio dell’ultimo restyling dell’Opel Grandland. Proprio come il modello più piccolo, anche questo SUV ha abbandonato la X nel suo nome.

La parte frontale è stata completamente modificata con l’introduzione dell’Opel Vizor, ora caratterizzato da una mascherina in nero lucido e da gruppi ottici con tecnologia IntelliLux LED Pixel con 84 moduli per ogni lato (168 in totale).

Opel Grandland 2021
Opel Grandland 2021 interni

Opel Grandland: il SUV ha ricevuto un completo restyling che lo allinea agli altri modelli

Rispetto al precedente Grandland, il nuovo facelift ha mantenuto la console centrale, la leva del cambio e il volante negli interni ma abbiamo il nuovo Pure Panel con un unico elemento orizzontale che accoglie il quadro strumenti digitale con schermo da 12 pollici e il sistema di infotainment con display da 10 pollici. Quest’ultimo è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e inoltre integra i servizi OpelConnect.

In aggiunta, l’Opel Grandland 2021 permette di caricare via wireless gli smartphone compatibili sfruttando la basetta di ricarica presente nella console centrale. Sempre parlando dell’abitacolo, troviamo i sedili con certificazione AGR che, nella variante con rivestimento in pelle, dispongono anche della funzione di ventilazione.

Opel Grandland 2021

Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza, il nuovo restyling del Grandland ha introdotto due novità interessanti per i sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS): Night Vision e Highway Integration Assist. Il primo consente di riconoscere pedoni e ciclisti anche di notte sfruttando una telecamera ad infrarossi mentre il secondo (con funzione Stop & Go integrata) gestisce la velocità, la distanza di sicurezza e la posizione nella corsia di marcia.

Troviamo poi telecamera panoramica a 360°, monitoraggio dell’angolo cieco, avviso di collisione frontale con frenata automatica di emergenza, rilevamento dei pedoni, avviso di deviazioni della corsia, riconoscimento della segnaletica stradale, cruise control e avviso di stanchezza del conducente.

Opel Grandland 2021

Arrivando alle motorizzazioni, purtroppo la casa automobilistica tedesca non ha ancora rivelato alcuna informazione al riguardo ma sicuramente la gamma sarà composta anche da propulsori ibridi plug-in.

L’apertura degli ordini del nuovo Opel Grandland è fissata per le prossime settimane mentre la produzione partirà in autunno. Maggiori dettagli su prezzi e allestimenti saranno rivelati nelle prossime settimane.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento